mercoledì 28 settembre 2011

beato me

Già, beato me o beato io o beato e basta.
Ieri sera, la splendida cuoca con cui condivido questo blog mi ha invitato a cena. Che bomba!
La cosa che mi sorprende sempre è il pane fatto in casa, i grissini, i dettagli che fanno di una cena una serata epica quindi:
Beato io beato me o beato e basta.
Mi andava di scriverlo.
certo i suoi scritti sono lunghi, precisi, dettagliati e pieni di gustose ricette o idee. I miei sono post più cazzari,  inutili. Inutili? Ommiodio, non servo a nulla ma penso a ieri e quindi:
Beato io beato me o beato e basta.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...