venerdì 28 ottobre 2011

Non é sempre domenica

Quante cose avrei da raccontarvi oggi, voi neanche potete immaginarlo. Come detto questo é un periodo di grandi cambiamenti per cui sto morendo dalla voglia di raccontarvi cosa sta succedendo nella mia vita, ma devo munirmi di pazienza e vi racconterò tutto lunedi... NON VEDO L’ORA!
Vi ricordate che venerdi scorso ho messo un post sulla meravigliosa cena cucinata da Lui? Ecco, ieri sera é stato un po’ diverso poiché Lui, dopo i bagordi del weekend, si é ammalato. Ebbene sì, come dicono i suoi colleghi e amici, quando ti scegli la ragazza giovane poi paghi pegno (ah ah ah.. tesoro non te la prendere). Per cui ieri sera niente lume di candela, niente champagne e niente saltimbocca. Bensì una cenetta leggera da ospedale, scorta di fazzoletti e di medicamenti: that’s amore.
Poverino, é davvero messo male il nostro Lui e ciò malgrado lavora come un pazzo. Poi, a dirla tutta, la cena non era poi così male. Anzi.

POLLO BOLLITO CON VERDURE (per 2 persone)
2 Polletti
2 carote a pezzetti
1 sedano
1 porro
1 cipolla (se volete con qualche chiodo di garofano dentro)
Sale e pepe a grani







... Dalla foto si può capire che noi non avevamo nemmeno il bouquet aromatico. Che disastro! Comunque:

In una pentola mettere i polletti (per una versione meno grassa togliete la pelle) con le verdure, l’acqua, il sale e il pepe. Portare ad ebollizione e lasciare cuocere a fuoco medio con il coperchio.
Schiumare il brodo quando necessario.
Dopo 30-40 minuti (a dipendenza della grandezza del pollo) togliere il pollo e servire con le verdure, le patate bollite e insalata.
I malati (e non) hanno diritto anche al brodino sgrassato... Vero Lui?


Baci baci e buon weekend, 
Lei & Mr Geido


14 commenti:

  1. Anch'io sono malata, febbre, naso chiuso, mal di testa...lo prepari anche a me il pollo bollito????
    Troppo buono, io lo faccio spesso in inverno!
    Mi piace da matti la foto con Mr Geido!!
    A presto cara :-)

    RispondiElimina
  2. Ohh povera Mariangela! Se potessi te ne darei un pochino :-)
    Hai visto che amore Mr Geido?? Come si fa a non concedergli tutto?
    Un abbraccio e riposati: ti voglio in forma!

    RispondiElimina
  3. Non ho mai cotto un polletto intero, deve essere molto buono ^^
    Cmq se vuoi partecipare al mio Candy sei la benvenuta, e appena diventi sostenitrice me lo fai sapere :D
    Ti auguro buon week-end

    RispondiElimina
  4. Che dolce l'ultima foto, Geido è un bellissimo!!! Mi fa tornare in mente i bei momenti con il mio Nico, un incrocio di pechinese... l'8 ottobre se n'è andato. Sai non ho avuto il coraggio di scriverlo prima...Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  5. ciao cara, a me oggi servirebbe altro che brodo di pollo.....è una giornataccia.....
    bellissima la foto con Mr. Geido

    RispondiElimina
  6. Sono molto onorata e ti faccio un in bocca al lupo speciale per il Candy.
    Tranquilla, anche io la prima volta non sapevo come fare :D
    ti chiedo cortesemente però di mandarmi un'e-mail su divertirsimangiando@gmail.com
    così ti spiego come fare
    (qui il codice tag non è possibile scriverlo)

    RispondiElimina
  7. Ragazze grazie mille!
    @Marifra79: Che tristezza, mi dispiace molto! perdere un animaletto é sempre triste. Io purtroppo ci sono passata un annetto fa con Leo. Forza!
    @Bionde: Carissima, se vuoi te ne mando una porzione, ne abbiamo fatto per i beati! :-) Hai visto che amore il mio Geido? :-)
    @Olga: ti scrivo oggi o domani per il Candy, che bello il mio primo conteeest!!

    RispondiElimina
  8. Mai cotto un pollo intero neanch'io come Olga, grande mancanza!!! Brava a prenderti cura di Lui con questi brodi sgrassati e polli lessati immagino apprezzerà molto!

    RispondiElimina
  9. Devo dire che mia figlia..e noi tutti andiamo matti per una cenetta così leggera e gustosa.
    Non sempre si ha voglia, anche stando benissimo, di cene succulente e invariabilmente pesanti..
    Bellissimo il tuo cane....ha un musetto veramente espressivo e penso che sia molto più affettuoso del mio gatto che mi cerca solo quando ha fame.
    Mi ha fatto molto piacere ricevere la tua visita e l'apprezzamento per il passo passo ..a volte rallenta un pò l'esecuzione ma vedo che serve quindi continuo così..
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Allora.. auguri di pronta guarigione per il tuo lui, sul polletto non mi pronuncio perché io non lo mangio e... la foto con Mr Geido è tenerissima!!!!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. Qui abbiamo già dato con l'influenza. Bella questa cenetta leggera ma gustosa :)

    RispondiElimina
  12. Ciao, grazie della visita, spero che nel frattempo Lui si sia ripreso... Aspetto le belle news...mi sono incuriosita ;-)Un abbraccio a Mr Geido!

    RispondiElimina
  13. Grazie della visita! La cenetta non era proprio ospedaliera, a me il pollo lesso piace tantissimo.
    Baci e buona settimana

    RispondiElimina
  14. Grazie mille! Che piacere leggervi e sapere che in fin dei conti il pollo lesso che nemmeno volevo pubblicare abbia riscosso tanto successo. Purtroppo non riesco ad aggiungermi ai lettori fissi di alcune delle vostre pagine, blogspot a volte impazzisce. Riproverò presto!
    Un abbraccio a tutte e a rileggerci!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...