giovedì 27 ottobre 2011

Lei vs Armadio

Avete presente quelle mattine davanti all’armadio dove, in mutande e reggiseno circondata da specchi malefici, ti chiedi cosa potresti indossare? Ecco stamattina é una di quelle. Mi sveglio presto, faccio la doccia, metto la crema e mi piazzo davanti all’armadio con aria dubbiosa: “MA GUARDA CHE BELLI QUESTI PANTALONI.. CHISSA PERCHE NON ME LI METTO MAI?” e la risposta di solito é perché non ti stanno bene e sembri un’idiota. Ma in queste mattine ti rispondi sempre in modo sbagliato “PROVIAMOLI!”. Li provi, li associ a magliette improbabili, a giacche ancor meno indossabili e ti rendi conto che é meglio deviare sui tuoi jeans preferiti. Ma mentre li stai per prendere ti rendi conto che c’é quella gonnellina tanto carina che avevi comprato anni fa con la tua amica del cuore: “MA GUARDA CHE BELLA QUESTA GONNELLINA.. CHISSA PERCHE NON ME LA METTO MAI?”. Di nuovo il cervello dovrebbe rispondere da sé ma come accade in queste mattine, non lo fa “PROVIAMOLA!”. Ed eccoci di nuovo di fronte allo specchio, in cerca di altri collant (perché i primi ovviamente li hai bucati), una maglietta da abbinare, poi la camicetta, poi la giacca, poi il cardigan per poi renderti conto che é sempre meglio deviare sui tuoi jeans preferiti. Quando finalmente li hai in mano e li indossi la smania di metterti qualcosa di nuovo non é passata per cui esci dalla porta di casa con i jeans preferiti, una maglietta nera, una giacchina e uno scialle di seta in technicolor comprato in India in un viaggio passato. Molto colorato. Troppo colorato.
In questa giornata di sole e con tutto questo turchese addosso vi propongo:

INSALATA DI GALLINACI E PATATE (4 persone)

200-300g di gallinacci
2 patate di media grandezza
1 scalogno
Insalata di stagione
Olio d’oliva, sale e pepe









Lavare bene i funghi e privarli della terra, asciugarli delicatamente. Pelare le patate, tagliarle a cubetti e farle bollire in acqua salata finché saranno cotte. Scolarle e tenerle a portata di mano.


In una padella far scaldare un filo d’olio e rosolare la cipolla. Aggiungere i gallinacci e farli cuocere per qualche minuto. Unire le patate e aggiustare di sale e pepe.
Servire nei piatti l’insalata di stagione, condirla e dividere in porzioni i funghi su ciascun piatto.


PS: rischio di ricevere le lamentele della mamma per 1. Averle Rubato la ricetta e 2. Averla fatta in modo diverso. Sei libera di attaccare mammina

4 commenti:

  1. Molto autunnale questa insalata, mi piace!!
    A me capita spesso di stare un'ora davanti all'armadio per decidere cosa mettere e alla fine esco di casa sempre con le stesse cose pure abbinate male e poi immancabilmente mi sento a disagio tutto il giorno perchè sono vestita male!
    Buon fine settimana cara :-)

    RispondiElimina
  2. Quanto ti capisco!! Ma oggi per fortuna non mi é andata cosi male.. Lo scialle é moooolto sgargiante ma fa da pendant con gli occhi.. ahahah.. mettiamola così dai :-))
    Buona serata!

    RispondiElimina
  3. Ciao Elvira, la ricetta ce l'ho ma credo che presto la troverai sul blog di Benedetta! Nel caso non accadesse ci riscriviamo così te la invio più che volentieri ;)) a presto

    RispondiElimina
  4. ciao Elvira, non parlarmi di abbinamenti......sono giorni che esco in tuta perchè non mi piaccio con niente. Anche a me è capitato di comperare in paesi stranieri cose con colori sgargianti, ma poi finisce che non li metta mai.
    Ottima questa insalatina
    bacioni

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...