venerdì 16 dicembre 2011

Istruzioni per l'uso

Istruzioni per l'uso: bellissime, utilissime, apprezzatissime.
Usarle? Io? Mai.
Fantastica questa macchina fotografica, iniziamo a schiacciare pulsanti a caso, girare manovelle, staccare obiettivi e qualcosa succederà.
Ohh il mobile IKEA!! Ma perché seguire un libretto per montare quattro assi. Uno, due, ehm.. ecco.. vite.. no... gira.. no ecco.. ups... cade.. non é stabile.. diciamo.. istruzioni?? No proviamo ancora!
Ho visto quella ricetta su Sale e Pepe che era una favola.. Chissà dov'é il giornale? No, qui no.. Qui nemmeno, qui neanche... Bé dai, che ci vorrà a combinare uova, burro e farina?

Insomma, con il mio carattere sbrigativo e poco paziente le istruzioni passano sempre in secondo piano e finisco sempre col complicarmi la vita cercando di capire usando. Chissà che come proposito per il 2012 non metta anche: SEGUIRE LE REGOLE?
.. Naaaaaa!!

Per i biscotti, Lui dice che vi sto annoiando con tutti questi post dedicati alla biscottanza. Siccome io non mi rendo conto di quanto noiosa posso diventare, mi potreste pf dire se volete finire co le ricette o se preferite che la sottoscritta passi ad altro per qualche giorno per poi tornare al diabete?
Per oggi, comunque, vi cuccate di nuovo i biscotti! ahah :) :) :)



MACARONS ALLE MANDORLE (50 pezzi)
3 albumi (100g)
1 pizzico di sale
80g zucchero
300g mandorle spellate e tritate
q.b. mandorle
5 gocce di aroma di mandorla (che io non ho messo perché trovo stucchevole)

Scaldare il forno a 180°C.
Montare a neve ben ferma gli albumi con il sale. Aggiungere la metà dello zucchero e continuare a montare finché la massa brilla.
Mescolare lo zucchero rimasto e le mandorle tritate e aggiungerli agli albumi con una spatola in caoutchouc (movimento dall'alto al basso).
Con l'aiuto di due cucchiaini formare delle quenelles e disponetele su una teglia ricoperta da carta da forno.
 Infornate per 8-12 minuti a metà forno e lasciare seccare a temperatura ambiente per 5-6 ore.
Come avrete forse notato la ricetta é simile a quella dei macarons alle nocciole.




15 commenti:

  1. Io seguo le istruzioni solo per montaggio mobili Ikea.. senza di quelle è un casino!!!!! Questi dolcetti.. accidenti se arrivava ieri sta ricetta l'avrei fatta.. adoro le mandorle.. e ieri ne ho seguita una per fare dei ricciarelli ma mi son venuti una vera schifezza... uff.... baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  2. Vai tranquilla!!!
    Non ci annoi...anzi...aspettiamo di leggere tutte le ricette dei biscotti!!!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  3. Elvira tranquilla che tutta questa dolcezza a pochi giorni da Natale ci vuole eccome!!!!!
    Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  4. ciao Elvira, io senza istruzioni sono persa, devo averle sempre sotto il naso e rileggerle più volte, sono un po' paranoica.
    Anche io questo mese solo biscotti, ma ci sono gli altri mesi dell'anno per fare altre cose.
    I tuoi biscotti sono favolosi e questi macarones alle mandorle e nocciole mi ispirano tantissimo.
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. anche io seguo le istruzioni solo per tutti quegli zavagli dell'Ikea.
    Per il resto vado un po' alla c....

    Comunque finchè son ricette di dolci per me si può continuare;)

    RispondiElimina
  7. Cugina, dopo tutta la fatica per preparare i biscotti ci manca solo che non vieni a raccontarci come hai fatto! Per tutto il resto, sono tratti di famiglia...abbreviare, improvvisare, arrangiare, ma seguire le indicazioni, MAI IN NESSUN CASO!

    RispondiElimina
  8. continua please....voglio tutte le ricette!!!!
    adoro i macarones e odio le istruzioni per l'uso...sempre!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  9. Nooooooooo io voglio tutte ma dico tutte le ricette dei tuoi biscotti!!!!! ^.^

    RispondiElimina
  10. io invece sono una di quelle che se prima non ha letto le istruzioni non fa nulla! e vai con i biscotti alle mandorle:-) buonissimi!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Devo ammettere che io spesso le istruzioni non le capisco :) quindi le salto a piè pari: provo sperando di riuscire!
    A me questa sorta di enciclopedia del biscotto piace molto! Un bacione cara Elvira!
    PS: E certo che ci sono tornata nel negozietto e ho comprato un paio di pensierini per Natale e una teglietta di ferro sufficientemente retrò per la sottoscritta! ;)

    RispondiElimina
  12. no non non, che non rimango tediata dalla biscottanza, a Natale, idee veloci per biscotti buoni e ben confezionabili sono sempre ben accete :)
    e con le istruzioni per l'uso che facciamo, ci puliamo i vetri? ahahah!

    RispondiElimina
  13. Gnammi... devono essere buonissimi questi macarons!! E' da una vita che voglio provare quelli tradizionali, ma continuo a rimandare purtroppo.. questa però me la segno, adoro le mandorle!! Baci

    RispondiElimina
  14. @Claudia: oh cavolo! Avrei dovuto postare prima :)

    @perl'amica: ho seguito il consiglio e quindi eccomi ancora con i biscotti!

    @Mariangela: ihih perfetto! e via di zuccheri allora!

    @Bionde: davvero?? Cavolo vorrei essere un pochino come te :)

    @Nowhere: ahah si forse con i mobili ikea un aiuto ci vuole.. ma cerco cmq di fare di testa mia.. maledizione! :)

    @Chiarina: ahahha proprio uguaaaali! :)

    @Renata: continuo, continuo.. a vostro rischio!

    @Cleo: accontentata :)

    @Ombretta: vorrà dire che passerò da te la prosisma volta che comprerò qualcosa munito di istruzioni :)

    @Emanuela: ahha favolosa!! io aodro quei posti :) e il peggio é che riesco sempre a trovare un pensierino per tutti :) anche a chi non dovrei farlo :)

    @Cinzia: fantastico! allora continuo con la biscottanza :)

    @Sarah: guarda questi sono facilissimi da fare, niente a vedere con quelli che noi conosciamo come macarons, ma buoni comunque! :)

    RispondiElimina
  15. concordo con Elvira Coot,buona notte

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...