martedì 7 febbraio 2012

200esimo Somaro

Ma che meraviglia! Ringraziamo Aspirantemamma per essere stata la 200esima somarella! Onestamente non pensavo che questo giveaway sarebbe durato così poco, raggiungere i 200 era un'utopia fino a qualche mese fa e adesso invece?? Aspettiamo i 300 poi i 500 i 1000 e 15000 e e e... Si vabbe' basta, basta fare la somara e parliamo di cose serie.
Come dicevo nel post ho usato random.org per decretare il fortunato vincitore assicurandomi di non inserire nel conteggio chi non voleva partecipare, persone che hanno scritto più di un messaggio, persone che hanno cancellato il proprio messaggio o la mia migliore amica che non ha diritto. Ahah susu tesoro, non fare quella faccia, il tuo regalo sarò il quando torno e ti costringerò a provare tutto quello che ho imparato!
Tornando a noi, dei 37 commenti ricevuti ne ho tenuti buoni 33 e il vincitore ééééééééé:
Il numero 20!! Sembra fatto apposta per celebrare i 200 lettori! Ad ogni modo, la persona corrispondente al 20esimo commento é MANUELA! Bravissima! O forse fortunatissima :)
Mi dispiace moltissimo non poter mandare un pensierino ad ognuna di voi in quanto mi farebbe davvero piacere condividere un po' della mia Parigi con chi mi sostiene giorno dopo giorno ma purtroppo non é possibile. Chissà che non ci saranno altre occasioni nel futuro??

TARTELETTES (6-8 pezzi)
150g burro
150g zucchero al velo
60g uova
60g mandorle macinate
300g farina


In una ciotola mescolare la farina, il burro, lo zucchero e le mandorle senza scaldare troppo il burro. Ottenuto un impasto sabbioso aggiungere le uova e mescolare fino ad ottenere una pasta omogenea. Mettere nel frigorifero per un'ora.
Accendere il forno a 180°C.
Stendere la pasta su un po' di farina ad uno spessore di 2mm circa. Fate attenzione perché é molto fragile! 
Con l'aiuto di un coppapasta più grande rispetto alle formine che utilizzerete dopo per le tartelettes tagliate la pasta e foderate le formine (le nostre erano circa 7-10cm di diametro) precedentemente imburrate.
Cuocete a 180°C finché risultano dorate.


A questo punto potrete riempire le tartelettes a vostro piacimento, noi ci siamo davvero dati alla pazza gioia con ganache al cioccolato, crema pasticciera con frutta (fuori stagione), al limone e così via. A mio modo di vedere le migliori in assoluto sono state quelle all'arancia che vi consiglio di fare in quanto deliziose.



CREMA ALL'ARANCIA
2 arance
4 tuorli
4 uova
300g zucchero (io ne metterei 230-250)
21g maizena
140g burro


In una ciotola mescolare i tuorli con lo zucchero (metà) e aggiungere la maizena. Quando l'impasto sarà omogeneo aggiungere le uova e mescolare.
Nel frattempo far scaldare in una pentola il succo delle due arance e la scorza delle stesse con un po' di zucchero (quello non utilizzato prima - seconda metà) e il burro.
Portare il tutto a bollore. Una volta raggiunto fare come una crema pasticciera. Versare il liquido sul composto nella ciotola e mescolare brevemente prima di rimettere tutto sul fuoco per fare addensare.
Bortate a bollore facendo attenzione che non bruci sul fondo. Una volta spiccato il bollore noterete che la crema inizierà a diventare spessa, continuate finché la consistenza sarà quella di una crema, budino o pasticciera che dir si voglia.
Fate raffreddare prima di riempire i gusci di tartelettes. Spolverare con zucchero di canna e bruciarlo con l'apposito bruciatore. Risultato delizioso!

Nota:
Come sempre vi lascio le foto della dimostrazione nella quale abbiamo davvero visto mille ripieni, se doveste essere interessati non esitate a contattarmi.

31 commenti:

  1. E' davvero bello sapere che noi "somari" siamo già 200 :) ed è bellissima la tartelletta meringata...sembra finta, è perfetta! Dentro c'è crema al limone?

    RispondiElimina
  2. ciao carissima complimenti. Anche io sono arrivata a 200 proprio oggi.....che bella soddisfazione eh!!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. 200 somari... caspita! Sempre bello qui... :)

    RispondiElimina
  4. ho vinto io???????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    ma che belloooooooooooooooo non ci credo!!! grazie Elvira!!!!! sono troppo contenta è il primo giveaway che vinco...in più dal sapore parigino!!!! grazie mille!!!!

    RispondiElimina
  5. oddio che meraviglia....
    Se ti venisse voglia di inserire pure la ricetta di quella al cioccolato, io non mi offenderei eh:-))

    RispondiElimina
  6. Oh mamma...che delizie! Non saprei proprio quale scegliere. Belle, belle. Grazie Elvira per voler condividere tutto ciò con noi! Sei super! Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  7. Cooooomplimenti al somaro 200esimo e al vincitore (per cosa poi che era estratto a sorte.. bah..) invece queste leccornie! Mamma mia Elvira sei proprio brava;)
    a presto:**

    RispondiElimina
  8. COMPLIMENTI!!!!! Complimenti per il numero raggiunto e complimenti alla fortunella estratta e complimenti per queste golosità!!!!!
    Tutte super invitanti!!!!!!
    GRAZIE ...Un grande bacio bimba

    RispondiElimina
  9. Ehm cara volevo mandarti il mio indirizzo ma non trovo la tua mail...me la scrivi pleaze? :)

    RispondiElimina
  10. oddio queste tartellette sono fantastiche! una delle mille cose che esigerô che tu mi prepari al tuo ritorno..anche perché potrei ricattarti che se no parlero unicamente della 70000 tons of metal..uhuhuhu
    Cmq brava asinella per i 200! :)

    -Ina-

    RispondiElimina
  11. ma io lo sto scoprendo ora!!! :(
    Ma dove stavo che non ho partecipato???
    E vabbè...la cosa importante è che son qui a farti tanti tanti complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Bellissima iniziativa...anche io sono tra le tue somarelle...ma che dovevo fare per partecipare? Boh...vabbè tanto sono sfigata di mio. Ciaooo e dolcetti da sbavv.

    RispondiElimina
  13. a questo giro sono arrivata tardi!! sarà per il prossimo!!!!

    Sono uno spettacolo quei dolcetti :*

    RispondiElimina
  14. Stupende queste tartellette :D io aspetto che posti la ricetta di quelle al cioccolato...te ne sarei grato ;) ciaooo

    RispondiElimina
  15. Caspita!!!!!!! Diamoci da fare per i 300 asinelli!!!!!
    Voglio partecipare anch'iooooooo!!!!! ^_^
    Il giveaway l'avevo visto, ma non potevo commentareeeeeee!!!!!
    Quante cose buone da far girare la testa, vorrei essere al posto della tua amichetta!!!!!
    Un bacioneeeeeeee!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao ufff e io che ci speravo ... magari un chanel n° 5 nooo?! e vabbe' dai! anche io vorrei la ricettina di quelle al cioccolato e quelle alla meringa:-) grazie per la dritta della meringa con il gelato anche se devo incorporarlo quando la sto montando? baci

    RispondiElimina
  17. Complimenti alla vincitrice!!! Le tue tartellette mi ispirano moltissimo:)))

    RispondiElimina
  18. Complimenti alla fortunata! E ovviamente anche a te che di volta in volta pubblichi sempre post più interessanti... un blog in crescita in tutti i sensi!!!
    A bientot
    Alessia&Tiziana

    RispondiElimina
  19. queste tartellete sono una gioia per gli occhi e il palato, quelle sul fondo con le mandorle sono con la frangipane? Se sono quelle...sono le mie preferite, insieme a quelle con i lamponi, Però anche quelle all'arancia...e quelle al cioccolato? vogliamo lasciarle li? Guarda se proprio vuoi, ti lascio quelle alla meringa! ahahahahahah!

    RispondiElimina
  20. Caspita che spettacolo, e che profumi (si sentono, si sentono!!!)

    La mia preferenza va a quelle all'arancia, ma non potrei fare a mino di assaggiare (leggi divorare) anche tutte le altre.

    Complimenti.

    Paolo

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Ciao cara, che magnificenza! La crema all'arancia te la copio subito perché è da un po' che la volevo fare. Una abbraccio :-D

    RispondiElimina
  23. una vera delizia!!! io come sempre mi copio tutto tutto!!! ahahahaha come procedono le cose li'??? la temperatura e' polare o accettabile??? qui' siamo diventati amici dei pinguini!!! ahahahah ^_^

    RispondiElimina
  24. ahahhahahhahahhahh,monia,ke ridere!

    RispondiElimina
  25. Ciao carissima, perdona una domanda... ma tu ce l'hai un indirizzo email per poterti scrivere privatamente??
    A presto

    RispondiElimina
  26. Ciao carissimo Nanninanni,mi dispiace tanto,ke nn mi puoi scrivere privatamente,xkè nn ho l'indirizzo emali,ciao A presto,Jesica

    RispondiElimina
  27. buona notte a tutti,a domanipom

    RispondiElimina
  28. buona notte a domanipom

    RispondiElimina
  29. Quelle all'arancia sono anche le mie preferite!
    Deliziose con la loro crosticina croccante.
    C'è uno chef che ne va pazzo e quando le abbiamo preparate a lezione pratica non vedeva l'ora di addentarsele ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...