lunedì 16 aprile 2012

Schiavitù canina

Scrivo dopo una lunga passeggiata con Mr. Geido, una di quelle cose che amo fare la mattina (e non faccio abbastanza spesso). In realtà mi piace passeggiare con lui quasi sempre, é rilassante trovarsi a pensare senza pensare a niente. Le gambe si muovono senza che tu debba coordinarle e la testa vaga per confini misteriosi.
Lui ficca il naso ovunque, se ne frega degli altri cani, non osserva le altre persone e tira dritto per la sua strada.
Il momento migliore arriva quando giungiamo a casa. Come adesso.
Io al tavolo di sala con mac sotto mano e lui sdraiato a qualche metro che mi guarda con un'aria abbattuta. Poi si alza, si gira e mi da' le spalle. Non mi guarda proprio, infastidito dalla mia presenza.
Uno può chiedersi il perché di tale comportamento dato che l'ho appena portato a spasso e ho raccolto le sue feci per ben DUE VOLTE, l'ho fatto giocare e l'ho coccolato asciugandolo. Be' il motivo é semplice, é arrabbiato con me perché sto scrivendo al posto di dargli la pappa.
Lezione di oggi? Non importa quanto fai per il tuo cane, sarai sempre in debito. Corro a dare i croccantini al padrone di casa...
Cosa? Io? Schiava del mio cane? Per niente.

MUFFIN ALLE CAROTE E CIOCCOLATO (12 grandi, 24 piccoli)
170g carote
100g cioccolato fondente
50g burro (o margarina)
120g zucchero greggio (io normale)
4 uova
2 cucchiaini di lievito per dolci
200g di farina (io Schär)
1 presa di sale



  • Scaldare il forno a 180°C.
  • Prendere la teglia da muffin e tagliare dei pirottini da un foglio di carta da forno. Posizionare all'interno della teglia.
  • Grattuggiare le carote con la grattugia per rösti e tritare grossolanamente il cioccolato.
  • Utilizzando il frullatore lavorare a spuma il buro ammorbidito e lo zucchero. Unire un uovo alla volta mescolando bene.
  • Mescolare la farina, il lievito per dolci ed il sale e aggiungere alla massa di burro e uova.
  • Aggiungere le carote ed il cioccolato. Mescolare con un mestolo per amalgamare il tutto.
  • Distribuire il composto nei pirottini e cuocere al centro del forno per 25-30 minuti. Lasciarli raffreddare su una griglia e gustare il giorno stesso o il giorno dopo.




NOTA:
Io li ho fatti  con la farina senza glutine per poterli mangiare, ma la ricetta normale prevede la farina 00. Anche se i muffin sono piccoli bisogna farli cuocere per 25 minuti, fare la prova dello stuzzicadenti.
Mi rendo conto che le foto sono altamente Pasquali, ma pensavo di postare questa ricetta mooooolto prima :)
Non riesco a mettere le foto del procedimento, ci riprovo stasera... Maledetta tecnologia! :)


    36 commenti:

    1. Che belli questi muffin e i pirottini fatti in casa sono bellissimi! mi piacciono!

      RispondiElimina
    2. ti gira pure le spalle! :-D mi ricorda una micia che voltava il musetto, offesa, perché studiavo invece di giocare con lei, e lo faceva apposta, da attrice consumata! Buonissimi i muffins, amo le carote!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ahah sono proprio terribili!! Pensa che la mia gatta, quando ero piccola, faceva la cacca sullo zerbino all'entrata quando tornavamo dalle vacanze. Carina eh? A confronto Geido é un signore :)

        Elimina
    3. Belle queste foto! Pasquali ma belle!
      E Mr Geido...che cafone :)

      RispondiElimina
    4. Ma si tanto basta una leccatina per far pace no?:-)

      Mi ispirano tantissimo questi muffin...

      RispondiElimina
      Risposte
      1. In realtà basta uno sguardo per far pace.. Come si fa a tenere il muso a un cucciolone cosi??

        Elimina
    5. Bel tipo Mr Geido e tenerissimi i coniglietti!!

      RispondiElimina
    6. Ecco io ne ho due di cani vedi tu... Pero' insieme sono grandi come Geido:-) chissenefrega se erano per Pasqua sono buoni anche ora questi muffin!!!! Baci

      RispondiElimina
      Risposte
      1. aahah é quello che ho pensato anche io! :)
        Cane + Cane = Geido! :)
        UN bacione

        Elimina
    7. ahah che geido :D e vorrei tanto uno di questi muffin or ora :D

      RispondiElimina
    8. ahahahah che simpatico Mr Geido...cmq si sà che alla fine comandano sempre loro! Ogni volta che sto al pc Cleo mi fà alzare mille volte, perchè vuole i crocchini, vuole uscire o semplicemente si siede sopra il pc perkè vuole essere lei al centro della mia attenzione! XD
      Baci ^.^

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ahhaah tra gatti e cani non so chi sia più pretenzioso :)

        Elimina
    9. eh eh eh a volte si è proprio schiavi del proprio cane :)
      meno male che non ti chiede pure i muffin!..o lo ha già fatto??? :D

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ahha ci prova in continuazione... E non importa che siano muffin, carni, pesci,... Basta che provenga dalle mie mani! :)

        Elimina
    10. ahahha, mitico mister geido! Nebbia non mi gira le spalle, se vuol mangiare inizia a mugolare e mi alza il gomito col nasone. Non dà pace insomma, finchè non glielo do. Oppure si pianta a terra e fissa il mobile dove stanno i crocchini: "apriti, apriti, apriti..."

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ahhaha ma davvero?? vorrei vedere Nebbia in ricerca di attenzioni! :) Geido non ha il tic del gomito ma lo trovo cosiiiii cariiiiino! :) Dovrei insegnargli a farlo... O forse no :)

        Elimina
    11. Tesori i cani... T'invidio molto la possibilità di passeggiare con un cane :)

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Se vuoi puoi venire con noi una volta che vai a Zurigo :)

        Elimina
    12. vanno bene anche in versione pasquale questi muffin.. sono deliziosi.. e i conoglietti!??!! troppo belli!!! w mr.geido

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Grazie :) Mr Geido ama avere un fan club :)

        Elimina
    13. La mia mi tiene il muso quando non gliene dò abbastanza, a volte si mette davanti al frigo e lo fissa. E quando mi preparo per uscire, non per andare al lavoro ma per un ape o una pizza lei LO SA e mi gira le spalle tutta offesa, perchè non l'ho invitata...

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ahahha ma davvero?? Fissa il frigo??? Offesa perché esci?? ahha siamo proprio schiavi dei nostri animali! Pensa che io ho i sensi di colpa anche quando vado al lavoro, lui mi fissa dal cancello con l'aria abbacchiata tipo "mi abbandoni"???... Tristessssa!!

        Elimina
    14. Ciaooo!!!
      Si, hai ragione!!! Però quanto ti sanno dare in un momento brutto, che sei giù di morale???!!! In quel caso ti ricompensano completamente!!!
      Buonissimi questi muffin! Mi piace anche la loro veste! Semplice ma allo stesso tempo elegante!!!^_^
      Se ti va passa da me, ho organizzato il mio primo contest e mi farebbe piacere se tu partecipassi!!!
      Un bacio, ciaooo!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ma infatti, guarda tornare a casa la sera e avere lui scodinzolante é meraviglioso :)
        Grazie per il contest, passo a trovarti :)

        Elimina
    15. i pelosi sono sempre fantastici, non c'è niente da fare ne diventiamo dipendenti :)

      RispondiElimina
    16. Assolutamente da provare questa ricettina! Complimenti come sempre! Un abbraccio

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Sei troppo buona!! Goditi le vacanze :)

        Elimina
    17. mi sa che i cani siano un po' come i bambini allora... ;)

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Non ho bambini, ma se lo dici tu ti credo ;)

        Elimina
    18. Mr. Geido ha un'aria di nobile padronanza del territorio e sa bene qual'è il suo posto nel mondo senza bisogno di troppe parole. Ah, fossero tutti come Mr. Geido!! Le mie 12 zampe pelose m'impartiscono sempre una grande lezione quando siamo a passeggio, ovvero: "goditi il momento!".

      Annoto la tua ricetta, ottimo connubio!
      Buona fine giornata!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Già :)
        Grazie per i complimenti! A presto

        Elimina
    19. complimenti a te Elvira Coot,di questo tuo postm,sei fantastica,sono masina86

      RispondiElimina

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...