martedì 3 aprile 2012

Scontro tra titani

Che Mr. Geido non fosse proprio il cane più intelligente al mondo (seppur il mio grande amore) lo si sapeva già. Che la sua passione per i giochi dementi con la palla - ops, le palle - potesse diventare pericoloso, però, nessuno se lo aspettava.
Ma é durante una delle nostre sessioni di gioco mentre Lui distrattamente butta un'occhiata in giardino per poi pensare "povero me" che accade l'impensabile.
Butto la palla 1 a Mr. Geido che si fionda a prenderla mentre io, furba come una lince, lo ingolosisco con la palla 2 facendo un dribbilng da campione. Peccato che il suddetto avversario non sia stato veloce abbastanza da schivare il mio tronco di gamba (fossi stata minuta avrei detto zampa di pollo ma nel mio caso... nunsepo') scontrandosi con essa a 100km/h, cainando come se lo avesse investito un camion e zoppicando così tanto da farmi sentire la peggiore persona al mondo.
Scene di panico, io che mi tuffo su di lui (che non molla la palla.. No comment) urlando a Lui di venire immediatamente che ho ucciso il cane, i vicini che si sono avvicinati per assistere alla scena, Geido che cainava e mi guardava con gli occhioni persi.
Finché.
Arriva Lui e dice "Allora cosa succede Mr. Geido?". Il malato immaginario si alza, mi dribbla (meglio di quanto non abbia fatto io), palla tra i denti, scodinzolante e saltellante si dirige verso Lui in attesa di giocare.
Da allora con me zoppica e con Lui gioca. Sarà che ho sottovalutato l'intelligenza del mio cane?
NOTA: Chiedo scusa per i miei versi da imbecille ma quando gioco con Mr. G. non riesco a trattenermi!

TARALLI (100 pezzi circa)
500g farina
125g olio d'oliva
10g sale
200ml vino bianco secco
ev. pepe, semi di finocchietto



  • Nella ciotola del Kitchen Aid unire la farina, l'olio, il sale, il pepe (o il finocchietto) ed il vino bianco (io ho messo 125g vino bianco e 75g acqua perché mi mancava vino). Impastare con la foglia per 5-10 minuti fino ad ottenere un composto liscio ed elastico.

  • Mettere l'impasto in una ciotola, filmarla e lasciare riposare nel frigorifero per almeno 30 minuti.
  • Prendere l'impasto e dividerlo in porzioni da 7-8g l'una. Formare dei budelli del diametro di 1cm lunghi 8cm e piegarli così da ottenere un cerchio o una goccia.
  • Accendere il forno a 200°C.
  • In una pentola capiente far bollire l'acqua e buttare i taralli a più riprese. Saranno pronti quando verranno a galla. Scolarli e lasciarli sgocciolare su di un canovaccio pulito.


  • Posizionarli su di una teglia foderata e metterli nel forno caldo per 30 minuti circa. I taralli dovranno risultare croccanti (ma non troppo) e dorati.

Ne vale la pena?? Decisamente, Lui é riuscito a finirli nel giro di 24h!

NOTA:
Questo era il nostro cestino del pane di sabato sera durante una cena, tutto fatto in casa :)
La ricetta dei taralli l'ho presa da Giallo Zafferano

37 commenti:

  1. Mmm...che buoni!!!
    Sono sicura che spariscono in un baleno! hihih!!!
    Ahahaha....direi proprio che hai sottovalutato l'intelligenza di Mr. Geido!!! Ma quanto è bello?!! Sono curiosa di vedere il video! Se lo carichi vengo a vedere subito!
    Un bacione, ciao!!!

    RispondiElimina
  2. Meglio non farli i taralli...sarei capace di mangiarli tutti in poco tempo:-)

    In ogni caso io son certa che i cani che sembran stupidi stan fingendo anzi, di sicuro han in mente un piano ben congegnato per la conquista della casa:-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha poco ma sicuro! Dovresti vedere come zitto zitto quatto quatto conquista cm in cucina :) (luogo a lui proibito)

      Elimina
  3. sono furrrbi loro sono furrrbi!! ;)))

    RispondiElimina
  4. Che bellino che è Mr. Geido!

    RispondiElimina
  5. ahahahah ma povero mister Geido! se ne ricorderà a vita adesso ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che tirando le somme quella che si é fatta più male sono ancora io! :)

      Elimina
  6. Bellissimo!!!
    Comunque consolati, io quando gioco con i miei cani faccio anche peggio!
    Sembro una pazza evasa dal manicomio! ahahah!!!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come si fa a resistere a cotanta dolcezza?? POi quando fanno il musetto dolce?? O quando giocano? mamma mia che bellezza!

      Elimina
  7. Ahaha, quanto mi hai fatta ridere! Bellissimo e furbissimo Mr Geido, non lo sapevi che i cani sono falsi e maschilisti? Per Nebbia io sono l'indiscussa mamma che lo riempie d'amore ma quando arriva "papino" da Roma ( e lo vede tipo una-due volte al mese ) sembra sia sceso Dio in terra. E allora gli dico: "fatti portare fuori da papino, domattina alle otto, invece di venire a leccare il viso a me" :) Son furbi e falsi, una volta ha battuto il ginocchio e ha strillato per dieci minuti, poi quando ha visto il biscottino è corso come nulla fosse. Forse sono solo dei grandi, adorabili, paraculi.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahha quanto ti capisco! E pur vero che il cane in questione é suo di Lui e quindi io sono l'aggregata alla famiglia, ma io sono quella che si rotola per terra con lui che lo accarezza prima di salutare Lui e che lo porta a spasso la maggior parte delle volte. Ma niente. Lui resta Lui. :)
      Un bacione a te e Nebbia

      Elimina
  8. Hai capito il furbetto!!! Complimenti a te per i buonissimi taralli e a Mr. Geido per le sue doti interpretative!
    Sabina

    RispondiElimina
  9. Taralli perfetti e mister Geido Fantastico.
    A Presto

    RispondiElimina
  10. Che bello Mr Geido! Và là che è tutt'altro che stupido! Hai fatto bene a mettere la ricetta dei taralli.. very italian style;) e spero di farli presto!
    baci:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova prova, sono davvero deliziosi :)

      Elimina
  11. ...sono pazza del tuo cane...
    e pensa che non sono propriamente colei che può esser definita animalista convinta, anzi... però c'è un fascino del tutto particolare nell'intelligenza canina... io vedo la nostra Sofi che fa la vita che vuole quando vuole... ed è decisamente uno spasso... i taralli li provo, magari alterniamo un po' quelli da supermercato, con l'illusione che siano più sani...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah anch'io non amavo troppo i cani ma convivere con Mr Geido ti fa cambiare idea :)
      Per i taralli provaci, quelli del super mercato sono sicuramente meno faticosi :) ahah
      A presto!

      Elimina
  12. ciao! ma se non ho kitchen aid? sa fu? posso impastare a mano o è un casino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, puoi tranquillamente impastare a mano. Considera una ventina di minuti per raggiungere una buona consistenza :)
      Fammi sapere come vengono!

      Elimina
  13. Ma che meraviglia questi taralli!!!

    RispondiElimina
  14. Non vedo l'ora che Mr Geido conosca Rosy, Lizzie e Bimbò :D

    RispondiElimina
  15. Ah, dimenticavo: stamane mio marito ha spedito, ha messo il biglietto dentro al pacco e pare che finalmente ci sarà un lieto fine :)
    Ora incrocio le dita che ti arrivi tutto intero.

    RispondiElimina
  16. quanto li adorooooo li provero' di sicuro elvira e mi unisco a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :)
      Provali, ne vale la pena!

      Elimina
  17. che bello il tuo cane!! :) E che belli questi taralli!!! E' un piacere conoscere il tuo blog :) Ti seguo!!! A presto, Anna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, gentilissima :)
      A presto!

      Elimina
  18. Cara Elvira sono più furbi di quello che pensiamo... Io ne ho due e mi " fanno le scarpe" ogni giorno!!!! Uh finalmente una ricetta per me e il mio amato ktnAid giallo!!!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io mi chiedo: come fanno ad essere cosi scaltri?? :)
      Un abbraccio a te e al meraviglioso Kaid giallo :)

      Elimina
  19. Giornata splendente cugggina? :D

    RispondiElimina
  20. Ma che bello il cagnetto!! =)
    E i taralli? Buonissimi!! un bacione

    RispondiElimina
  21. che simpatico Mr. Geido, immagino le feste quando sei tornata da Parigi!!!!
    La ricetta dei taralli me la segno subitissimo.
    un bacione e buona pasqua
    sabina

    RispondiElimina
  22. nooo, non vedo il filmato del cagnolone...proverò più tardi! Anche la mia Flick, da noi ribattezzata "cane stupido" in realtà è una furbacchiona!!
    Ti faccio tanti auguri di buonissima Pasqua e una grattatina in testa a Mr. Geido ;)

    p.s. Mi sono persa i tuoi ultimi post, devo capire perché non ricevo più gli aggiornamenti del tuo blog (????)

    RispondiElimina
  23. Ma che gran dritto Mr. Geido! A volte penso che gli animali abbiano in realtà una gran pazienza e accettino di farci credere che la razza intelligente e superiore siamo noi;-) ihhhhhh posso rubarti una "sporta" di taralli?

    RispondiElimina
  24. ciao!! ieri sera ho provato la tua ricetta dei taralli!!
    qua c'è il risultato http://nikylabi.blogspot.it/2012/04/366-diary-project110-di-366.html
    son venuti buonissimi! grazie della ricetta

    RispondiElimina
  25. ciao niky la bi,sono masina86,e sono una masinina,piacere di conoscerti,mi è piacuito il tuo commemento,brava

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...