mercoledì 24 ottobre 2012

100 giorni

100 giorni fianco a fianco.
100 giorni io e Lui.
100 giorni colazione, pranzo e cena.
100 giorni 24/24.
100 giorni senza vie di fuga, amici o attività di vario genere.
100 giorni senza telefono, spesso senza internet.
100 giorni di forti emozioni, di dure prove, di grossi cambiamenti.
100 giorni di risate, di giochi e di complicità.
100 giorni di studio dell'altro, di scoperta di cose che ancora non si sapevano.
100 giorni per dire "100 di questi giorni!"
100 giorni per trovare l'ennesima conferma che IO + LUI = NOI.
100 giorni indimenticabili, indelebili e indescrivibili.
100 giorni finiti per darne spazio ad altri e molti ancora.
Siamo alla frutta, stasera si rientra all'ovile e da domani si torna alla routine di casa fatta di mamma, papà, assaggiatrice e Mr. Geido. Ma fatta anche di emozioni, colori e ricordi indelebili nella nostra vita.
Un ultimo brindisi a questo viaggio, del tutto fuori luogo dal punto di vista territoriale ma in qualche modo devo sfruttare il nuovo acquisto... :)
Grazie per avere seguito con tanto affetto le nostre avventure, sapere di potere raccontare qui successi e disgrazie é stato divertente (un po' meno per Lui) e stimolante.

Un abbraccio




49 commenti:

  1. Oddio son già passati 100 giorni, non ci credo, mi sembrava fossi appena partita...buon ritorno a casa cara :)
    ps. io e mio marito ci saremmo scannati a stare 100 giorni insieme solo io e lui :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente, volati.
      Dai dai, non vi scannereste mica. Basta avere due cucine ;)
      Bacio

      Elimina
  2. Buon rientro a casa :)! la vostra avventura è stata anche la nostra, spettatori curiosi di leggere altre news :)! Bellissima dichiarazione d'amore per il tuo Lui :)!
    Un abbraccio affettuoso :D!
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, é stato un piacere poter condividere :)
      Un abbraccio

      Elimina
  3. buon rientro! che avventura :-)

    RispondiElimina
  4. Buon rientro! E grazie per aver condiviso con noi questo viaggio fantastico ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per averci sempre seguiti :)
      E stato un piacere.
      Un abbraccio

      Elimina
  5. Noooo già finito il viaggio? Sono triste io, immagino come sia difficile per voi :S Pat pat sulla spalla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie... avevo proprio bisogno di questo :)
      Ma poi comunque, se torni poi puoi ripartire no? Non proprio subito, nemmeno tanto poi.. però.. :)

      Elimina
  6. Cento giorni di viaggio? Che cosa fantastica :)

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  7. Se penso che proprio oggi c'è stato chi mi ha raggontato di un matrimonio finito durante il viaggio di nozze (in Australia) c'è di che andare orgogliosi per questi 100 giorni.
    E dietro quel traguardo, ce ne sono altri 100 da raggiungere, non per forza lontani dall'ovile ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma veramente??
      Noi siamo stati più fortunati. Sarà che é la parola matrimonio che manda in crisi :)

      Elimina
  8. Siete fortunati Elvi+LUI. Siete fortunati per aver potuto fare un viaggio di questo tipo, per le esperienze vissute, per essere sopravvissuti al NOI (che in un viaggio così avvicina, penso che la quotidianita e la routine di casa-lavoro-casa sia decisamente tra le cose peggiori che possano capitare a una coppia...). Torni più ricca di tutto e ti auguro di riprendere il filo di quello che hai lasciato in Italia con grande entusiasmo, proprio come hai saputo fare in questi 100 gg.
    Buon rientro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta, davvero di cuore.
      In effetti siamo stati molto fortunati e siamo riusciti a condividere così tante cose che oggi ci sentiamo ancora più complementari di prima. E pensa che un paio di ore senza l'altro ci sembrano già tantissime. Ormai siamo una setta privata: )
      A presto!

      Elimina
  9. evviva!!!! guarda che ti ho sempre seguita peccato che c'erano dei problemi sul tuo blog! prossimo viaggio....lui sta a casa con il mio magnifico marito e magnifici figli e io e te andiamo 100 giorni in viaggio, questa volta sud America, sai che è la mia passione, poi dopo vedi la differenza tra lui e me!!!!ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah
    non vedo l'ora di riabbracciarti, quante cose sono successe in 100 giorni e quanto sarai cambiata tu!
    bacio e dopo aspetto qualche nuova ricetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici!!!
      Dai dai che presto organizziamo.. anzi, già fatto :)

      Elimina
  10. da come sei partita mi aspettavo l'annuncio di matrimonio o del primo figlio!! :-) buon rientro! e grazie delle tue stupende condivisioni (lAsia non mi ha mai attratto, ma ora mi piacerebbe andarci.. forse non proprio lo stesso giro.. forse evitando escursioni in furgoni nel fango... :-) )! Beffy2

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be' non é ancora detta l'ultima parola.. :)
      L'Asia é un paese talmente sicuro e positivo che ci ha subito comprati. La prossima meta forse ti piacerà di più. Quando non lo so :)
      Un abbraccio

      Elimina
    2. ohooo :-).... allora adesso aspettiamo post intitolato "menu feto" o simile.......!!! BENTORNATA!!!!

      Elimina
  11. I tuoi vecchietti Amelia fattucchiera e mago Merlino24 ottobre 2012 22:56

    Come Mr. Geido: era ora!!

    RispondiElimina
  12. Il commento qui sopra e' meraviglioso :)
    Bentornati e grazie per aver condivisi tutto, ti ho letta con passione, empatia, curiosità e un sorriso sempre sulla faccia. Grazie per la vostra fantastica avventura e davvero 100 di questi giorni!!! Un sodalizio perfettO, complimenti. Ti prego voglio un post con video di Mr. Geido appena ti rivede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che il verme mica ci ha guardati??? Comprensibile ma dovevi vedermi. Cercavo in ogni modo di farmelo tornare amico e lui diffidente al massimo. Poi però appena mi avvicinavo al cancello di casa mi guardava come per dire "no dai, ti prego, faccio l'offeso ma non te ne andare". Amooore! :)
      Tu sei pronta a partire??
      Un abbraccio

      Elimina
    2. Ahahah, immagino, anche Nebbia fa di queste cose :D
      Prontissima! Manca solo una settimana

      Elimina
  13. il miglior commento se lo ' permesso Mr. Geido: ERA ORA!!!
    Ti devo ringraziare, questo tuo/vostro (tu+lui=noi)viaggio che è diventato un po' anche nostro. I vostri bambini che sono diventati un po' anche nostri, le emozioni, i colori, le ansie e le paure e i teleobiettivi..... che dire, bentornati a casa!
    Sandra
    p.s. un bel banco di prova 100 gg 24h/24h per il NOI... bravi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh effettivamente :)
      Grazie a te per averci seguito, é stato bellissimo poter condividere.
      Un abbraccio

      Elimina
  14. è un periodo che ho la lacrimuccia facile e queste righe ne hanno fatte affiorare un po' :) mi verrebbe da dire che ti (anzi VI) invidio, ma non è così perché l'invidia è un sentimento negativo.
    I migliori auguri di buon rientro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che belle parole, grazie :)
      Un forte abbraccio e i periodi lacrimuccia con sto tempo sono comprensibilissimi...

      Elimina
  15. Mah, credo che nella mia vita mai, e prima di oggi mai, potrò fare 100 giorni di viaggio... nemmeno 7, se è per questo... ahahahah!

    Io non sono sposato, probabilmente (uso l'avverbio possibilista perchè non sopporto l'assolutismo di un pericoloso "mai") non mi sposerò in futuro, ma è confortante sapere che ci sono persone sposate che sono felici di esserlo e paiono intenzionate a restarlo ancora a lungo. Al giorno d'oggi non è così scontato...

    Ciao

    Gian Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda non siamo sposati neppure noi. Eppure. Mai avremmo pensato di poter fare una cosa simile prima, ma quando conosci la tua metà, credimi, tutto diventa normale.
      Grazie comunque per le parole e fai bene a non chiudere le porte. E cosòi bello condividere! :)
      A presto!

      Elimina
  16. Sono un debole... figurati che continuo a piangere per "marcellino pane e vino", l'inizio di Bambi... così era inevitabile che mi commuovessi alla fine del viaggio a cui, grazie a voi, abbiamo tutti un pò partecipato.
    Commosso, non rattristato perchè la quotidianeità che diamo tutti un pò troppo per scontata è ricca di esperienze ed emozioni intensissime (penso a mia figlia che cresce... al lavoro... gli amici).
    Grazie ancora e ben tornati! Aspettiamo il prossimo post "casalingo"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissimo, ed é proprio quello che ho scritto nel post di oggi. La quotidianità, la routine, la vita di tutti i giorni sono perle rare. La fortuna che abbiamo anche. Insomma, la famiglia, gli amici, la casa. Sono emozioni forti che ci sono mancate molto durante il nostro viaggio. Ovviamente stiamo già pensando al prossimo.. Ma chissà quando! :)
      Grazie per averci seguito e spero che i racconti casalinghi ti entusiasmino almeno la metà di quelli asiatici.
      A rileggerci

      Elimina
  17. Buon rientro...gran bella avventura la vostra!

    RispondiElimina
  18. noooo!! è già ora??? e cosa leggeremo da domani?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah hai in mente quella parola che inizia con 3 consonanti, ha una vocale in mezzo a forma di cerchio e finisce con due altre consonanti e una A?? Ce l'hai in mente??
      Ecco tesoro, tutta tua :)
      ahahha :)
      Un abbraccio

      Elimina
    2. oh cazzo, sono sempre stata una schiappa nell'impiccato :PPPP

      Elimina
  19. Grazie davvero per averci fatto viaggiare con voi. Anche a me sembra ieri che annunciavi la partenza e sono già passati cento giorni. Bel post, mi ha fatto commuovere. Buon rientro Carolina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, troppo gentile :) In effetti questi 100 giorni sembravano infiniti e poi sono volati. Adesso pensiamo già al prossimo :)
      Un abbraccio

      Elimina
  20. Meraviglia di viaggio, il vostro. Oltre che per le splendide mete, anche per l'esperienza di averlo condivis così intensamente e pienamente. Una complicità così può portare molta "avventura" anche nella vita di ogni giorno, per cui il vostro viaggio non è finito, si sposta solo di località ;-) Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te.
      Infatti guarda certe esperienze vissute assieme creano dei nessi fantastici e come dici tu, il viaggio continua. :)
      Un abbraccio

      Elimina
  21. Ben tornati!! è da un po' (tanto) che ti leggo ma solo oggi mi decido a lasciare un messaggio...:) Non è una scelta a caso. Come molti altri, anche io mi sono commossa leggendo quest'ultimo post. Mi ha ricordato il viaggio che ho fatto io insieme al mio Lui nel 2004...ma non sono stati 100 giorni...bensì 6 mesi. In Sud America. E stare 24h al giorno con una persona, con il tuo Lui, è meraviglioso...e non sempre evidente, anzi...!!:) ma noi siamo ancora qui insieme...dopo 8 anni...ora con due bimbi piccoli...ancora felici ed entusiasti, sognando il giorno che i pargoli saranno grandicelli per poter ripartire ahah!!:) Grazie per la tua condivisione!!!:) Bellissimi scritti, bellissime foto, bellissimi voi, bellissimo il Mondo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gioia! 6 mesi?? Cavolo, stupendo. Noi all'inizio volevamo fare un anno ma per ragioni lavorative (e di cane!) non abbiamo potuto. Sono esperienze strepitose e come dici tu, legano.
      Spero di poterti scrivere tra 8 anni e dire le stesse splendide parole d'amore :)
      Un abbraccio e grazie per averci seguiti, é stato un piacere condividere.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...