giovedì 27 dicembre 2012

Incontro tra Food Bloggers

Chi l'avrebbe mai detto che da un "gioco" iniziato per caso saremmo arrivati a questo punto? Che da una cosa puramente virtuali ci saremmo trovati faccia a faccia?
Che poi diciamocelo, entrambe abbiamo una sorta di pseudonimo, entrambe rimaniamo un po' nell'oscuro, entrambe lanciamo e spargiamo dettagli qui e là senza mai scoprirci troppo.
Insomma, effetto vedo non vedo.
E poi, per caso, mi piomba in casa. Neanche sapevo conoscesse il mio indirizzo eppure, eccola qui. Certo mi ha colta alla sprovvista con la tenda appena crollata e un ordine non troppo perfetto. All'inizio era intimidita, mi dava le spalle. Poi ha preferito le casse al divano (sempre pensato fosse strana) e dopo poco si é fiondata in cucina. Devo ammettere che Mr. Geido é rimasto abbastanza indifferente e io, ahimè, ho subito cercato di buttarla fuori.
Come primo incontro?
Indimenticabile, cara la mia Robin (pettirosso) di Nel nido.


PS: Speriamo che il prossimo eventuale incontro sia più realistico.

17 commenti:

  1. Uuuhhhh.. che meraviglia. Cosa darei per essere lì con voi? :-))
    è vero, siete veramente molto simili.. misteriose e simpaticissime!
    ma raccontateci di più!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Non se si può sai? Questioni superiori.. ahah :)
      Un bacione

      Elimina
  2. Oddio che carinoooooo! :D Ma come ha fatto ad entrare?! Credo che mi sarebbero brillati gli occhi e non avrei respirato per un'oretta buona!! Quanto è tenero... :D Mr. Geido è stato bravo.. e la tua amica spero che la prossima volta venga a trovarti suonando il campanello ;)) Sai che i pettirossi portano tanta fortuna e felicità? Spero che questa visita inaspettata sia stato un segno! :) Un abbraccione!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'era la porta aperta! Si é infilato in casa e svolazzava allegro. Io avevo l'ansia che battesse il becco su qualche vetro capitolando al suolo. Povero piccolo :(
      Evviva, tanta fortuna e felicità per me allora!! :)
      Grazie

      Elimina
  3. Eheeheheheh :D Quanto è bello quel pettirosso, io li adoro :D Ma come, Geido è rimasto indifferente? :-O :D Ma io voglio saperne di piùùùù! :D Un abbraccio! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahha ma non é che sia successo molto di più. Mr Geido dormiva e ha continuato a dormire. Io cercavo in ogni modo di farlo uscire col terrore che si facesse male su qualche vetrata. insomma: attimi di panico :)
      Un bacione

      Elimina
  4. Ma che spettacolo il pettirosso!!!!
    Per fortuna che non è entrato in casa mia altrimenti i miei due gatti non sarebbero rimasti indifferenti come Geido ihihhihih

    RispondiElimina
  5. che forzaaaa!ahahaha!ma dai?non ci credo!che storia il piccolo pettirosso!piccolino!bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto?? Pazzesco! Ma poi tranquillissimo lui.. :)

      Elimina
  6. Esilarante come sempre XD
    Fino all'ultima riga ho pensato "Toh, chi sarà la blogger che ha incontrato?"
    P.S. Grazie per avermi dato della food blogger ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhaha cavolo sono peggio di mio papà. Lui chiama il blog BLOC e per me tutti coloro che hanno un blog sono food blogger. Insomma, famiglia all'avanguardia.
      Chiedo venia Robin :)

      Elimina
    2. Macchè venia! Io ne sono onorata! :)
      (Mio papà parla ancora di dischetto per riferirsi indistintamente a CD, pen drive e qualsiasi dispositivo di memoria esterna ^^')

      Elimina
  7. Ti sei salvata.
    Per un attimo ho pensato che ti fossi davvero incontrata per la prima volta con una foodblogger diversa da me.
    Non te l'avrei mai perdonato. Sappilo.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...