mercoledì 20 maggio 2015

Ma poi.

Una ci prova anche.
Al primo sole un pensiero te lo fai, le gambe bianche ti danno un aiuto così come quel salvagente integrato che si é formato durante l'inverno. Il primo caldo ti incita, basta risotti e arrosto, basta polenta e formaggio, basta fondue e raclette. È giunta l'ora delle insalatone, dei frullati, della frutta, delle passeggiate. Insomma, é iniziato il countdown per la prova costume.
Motivata.
Molto motivata.
Nemmeno la grigliata con gli amici ti scoraggia, si sa, una sera ogni tanto si può sgarrare. Anche sull'aperitivo all'aperto ti senti invincibile, quest'anno sei partita in anticipo e ce la farai.
Ma poi.
Arriva il mese decisivo, il fatidico mese di maggio. Quello dove inizia a fare caldo ma non abbastanza da girare in infradito e gonnellina. È il tuo mese, quello dello sprint finale e quest'anno sai che ce la farai. Quest'anno arriverai a giugno in forma smagliante.
Ma poi.
Il sole lascia spazio alle nuvole, alla pioggia e persino alla grandine. I 20 gradi sembrano un ricordo di un aprile generoso, il tuo umore va di pari passo a quello del meteo: grigio. L'aria é fresca e per un attimo temi che l'estate sia già finita e tu sia già stata catapultata in autunno.
Devi resistere.
Ma poi.
Al quinto giorno di pioggia ci caschi, complice la fame atavica che ti colpisce durante la spesa (mai, mai, mai fare la spesa sul mezzogiorno), il cielo grigio e quel bisogno terribile di comfort food.
Che dire, caro Meteo, facciamo un patto. Se tu mi dai un po' di sole io giuro che mollo il cioccolato.

DELIZIA ALLA NUTELLA (26cm diametro)

180g biscotti secchi
70g burro
250g mascarpone
2-3 cucchiai di Nutella
150g panna
ev. frutti di bosco 
  • In un mixer frullare i biscotti secchi, unire il burro precedentemente fuso e mescolare bene. Foderare il fondo di una tortiera con cerniera con carta forno e versare il composto di biscotti e burro. Appiattire bene con l'aiuto di un batticarne o di un bicchiere. Volendo oltre alla base coprire anche i bordi alti della tortiera per ottenere un guscio laterale. Mettere in frigorifero
  • In una ciotola lavorare il mascarpone con le fruste. Aggiungere la Nutella a proprio gusto. Montare la panna e aggiungerla delicatamente al composto. Versare la crema sul guscio di biscotti preparato in precedenza e livellare bene la superficie. Mettere al fresco per almeno un paio di ore
  • Decorare con dei frutti di bosco e servire ben fredda

 
NOTE:
Mettendo la panna montata alla fine e delicatamente si riesce a mantenere una massa molto ariosa e leggera, quasi come se fosse una mousse.
Sostituire il mascarpone con del Philadelphia per una versione più acidula. Al posto della Nutella utilizzare una pasta al cioccolato di produzione propria o alle nocciole. Per la versione senza glutine personalmente utilizzo dei biscotti Galbusera.
Eventualmente aggiungere un cucchiaio di zucchero al mascarpone.

1 commenti:

  1. Che bontà, da proporre al più presto ai miei golosoni

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...