martedì 23 giugno 2015

Luna di Miele

Immaginate un villaggio nell'est della Thailandia, un caldo come se steste vivendo in un forno pieno di Muffin e un livello di comodità inferiori rispetto a quelle abituali.
Immaginate una coppia di neo-sposini, innamorati e felici dopo un anno di lavoro relativamente stressante e impegnativo, ma soprattutto, reduci da due (che poi saranno tre) matrimoni.
Immaginate di stare con una persona che dopo 100 giorni in Asia ancora faceva il paragone del "in Svizzera sono le 15, per cui qui saranno le 20 o le 21".
Immaginate poi, dopo una settimana, di arrivare al mare.
Profumo di salsedine, brezza leggera, cielo blu a perdersi con l'orizzonte dell'oceano, fiori esotici colorati, personale gentile e premuroso.
Una stanza che sembra quelle dei cataloghi viaggi da mille e una notte.
Immaginate la voglia, dopo un viaggio comunque lungo, di farsi una doccia tranquilli, guardare la propria stanza e sentirsi finalmente in vacanza.
Ecco.
*Driiiiiin
"Madame! Le abbiamo riportato i passaporti"
Gentilissimi, cordiali, cortesi.
Dopo 5 minuti
*Driiiiiiiiin
"Madame!! Sappiamo che siete in luna di miele, le porto dei Profiteroles e due tortine. Solo per voi, Enjoy" se ne va facendomi l'occhiolino.
Rientro, carica come se dovessi nutrire l'intera nazione e...
*Driiiiiiiiiiiiiiiiiin
Stavolta é una donna, si intrufola nella nostra stanza e in tempo record ne esce sorridente. In bagno la vasca é stata riempita di petali e sali da bagno e io comincio a pensare che ci sia una candid camera nascosta da qualche parte.
Stremata dai continui suoni di campanello e vista l'ora optiamo per la cena.
Scroscìo delle onde, candele, musica di sottofondo.
Io e Lui.
Cosa volere di più?
Mano nella mano torniamo in stanza, ci sentiamo cullati.
*Driiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiin
"Madame! Vi abbiamo portato una torta, siccome non avete preso il dessert al ristorante abbiamo pensato di portarvelo qui. Good night"

Ora, gentili, gentilissimi, ma o vogliono vederci tornare a casa rotolando o ...
*Driiiiiiiin
scusate, devo andare ad aprire!


4 commenti:

  1. Giusto un check-up veloce per leggerti e tenerti d'occhio, non hai salvato le tue pic come vasca_da_bagno_oro_i_nuovi_russi_prima_erano_zar_ora_sono_zarri

    Meraviglia, tutto quanto!
    Un abbraccione ELOnora

    RispondiElimina
  2. :D ahahah proprio gentili, mi sa che era meglio lasciare la porta aperta :-P

    RispondiElimina
  3. OhMioDio quanto vi invidio... ma quanto vi invidioooo!!! Non so cosa darei per essere al vostro posto a rispondere a tutti i campanelli della terra... beh ecco, forse i campanelli in effetti stonano, ma visto che sto preparando le valigie per un mese di Adriatico con pupetto e nonni... beh, un pelino di sana invidia ci sta, no?
    A proposito, cosa sono queste novità? Non sapevo niente del matrimonio!! Aaaawwww congratulazioni! Anche se mi delude un po' pensare che perfino tu sia caduta nella rete del matrimonio ;) Loool

    RispondiElimina
  4. Non sarà per le laute mance lasciate dal tuo sceicco, ops, neotrismarito, esperto in cambio moneta mondiali? Corre voce che anche i babbuini accerchino la vostra stanza in attesa di obolo...
    Torna(te) a casa Lassie!!! Zac, pappone e Amelia vi aspettano! Bacio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...