martedì 11 luglio 2017

Non dovrei, ma devo.

Ho pensato a lungo se fosse giusto pubblicare questo scritto. In fin dei conti non fa parte del mio stile parlar male di qualcuno o di qualcosa. Però ci sono situazioni in cui uno non può farne a meno, quando davvero si é oltrepassato il limite e lo starsene zitti sarebbe una forma di opportunismo.
Così eccomi qui, pronta a raccontarvi una cosa terribile su uno degli idoli indiscussi di questo cantone.
Più scrivo e più spero di fare un'opera buona, in fin dei conti a tutti capita di sbagliare.
Forse é anche un po' di gelosia, sono stufa di vederlo così perfetto, così amato e adorato, fermato in ogni luogo e adulato manco fosse una star hollywoodiana.
Sono stufa che lo adorino i bambini, che tutti cerchino di avvicinarlo anche soltanto per farsi guardare un istante.
Sono stufa del suo comportamento da star, delle sue scappatelle, le amanti e i vari vizi.
È giunto il momento di dirvi la verità su Zac.
Già, perché pare che durante la nostra assenza, il morbido cagnolone bianco dagli occhi dolci, sempre pronto a farsi coccolare ha deciso di combinarne una delle sue.
Pare che sotto l'esperta guida del nostro adorato dogsitter Nino, mentre pacifico si tuffava nel Ceresio ha scorto in lontananza una povera folaga.
Il retriever, conosciuto per essere amante dei pennuti, non ci ha pensato due volte.
Vani i tentativi di richiamo, si é fiondato nei canneti alla ricerca della sua ancella d'amore. Finalmente trovata, l'ha riportata felice e innamorato nelle mani di Nino.
Non fosse che, la passione sia stata fatale per la pennuta, incapace di tanto coinvolgimento.
Lo so.
È stata dura anche per noi, soprattutto venire a conoscenza che nel Luganese gira già la leggenda di quel docile cane bianco che tutti chiamarono Zakiller.
Perdonatemi.
Ma soprattutto, perdonatelo.



3 commenti:

  1. 😂😂😂😂😂 zakiller dei nostri cuori. Vi toccherà andare a pulire canneti e a fare volontariato con pastoni per pennuti. ❤️

    RispondiElimina
  2. Noo è troppo divertente il tuo blog! Auguri sei bravissima :))

    RispondiElimina
  3. È sempre bello leggerti ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...