martedì 29 maggio 2012

Maternità improvvisa

Ci sono diverse tipologia di mamma: quella isterica, quella mammona, quella apprensiva, quella hippie, quella menefreghista, quella coccolona... Ognuna di noi, almeno una volta nella vita, si chiede che tipo di madre sarà.
Stamattina Lui si prepara per andare al lavoro mentre io preparo il cucciolo (il vecchio Mr. Geido), la sua borsa (guinzaglio, sacchettini, crocchette, asciugamano per il lago, quello per l'auto, un giochino) e la mia  (Canon per fare le foto al cane). In macchina dopo aver chiamato mia mamma per dirle che io e il mio tesoro stiamo arrivando canto canzoncine dello Zecchino d'Oro duettando con un Mr. Geido ululante (forse straziato dal mio non essere intonata). Arriviamo al lago e facciamo il bagno assieme, giochiamo, ci rotoliamo nell'erba, facciamo pranzo, andiamo a spasso con mio papà, gli metto la crema protettiva (no be' questo no)...
Verso sera ci prepariamo, salutiamo mamma e papà e ripartiamo direzione casa. In macchina solita scena di Lei che canta e Mr. Geido che ulula. A casa raccontiamo la giornata a Lui che ci fissa tra il disgustato e il patetico.
Ecco, oggi ho capito il mio ruolo di madre: L'APPRENSIVA ROMPICOGLIONI.

PS: Ci manca soltanto che gli metta il tutu della danza, gli lavi i denti e lo accompagni all'asilo per risultare scema al 100%. Ma come si fa a non amarlo?
Ecco alcune foto della nostra giornata assieme.
Missione subacquea: alla ricerca delle carpe!
 Niente da fare...
Papà felicissimo che Mr. Geido gli abbia rosicchiato tutti i legnetti manco fosse un castoro in preda alla costruzione della diga del secolo...

























Mozzarella ammollo con cane (e sembro pure una cicciabomba in sta foto)
 E l'ora della pappaaaa!


INSALATA DI LENTICCHIE E DATTERINI (4 persone)
100g lenticchie verdi
1 scalogno 
10ina di pomodorini datterini
q.b. olio, sale e pepe
ev. feta, fagiolini, lenticchie rosse





  • Risciacquare le lenticchie sotto acqua fredda. Metterle in una pentola con abbondante acqua e far cuocere per circa 25-30minuti. Salare solo verso la fine per evitare che le lenticchie si induriscano.
  • Scolare e risciacquare per bloccare la cottura.
  • Tagliare lo scalogno finemente, i pomodorini a pezzettini ed eventualmente la feta, i fagiolini o qualsiasi altra cosa vi salti in mente (il mio frigo piangeva miseria). Unire alle lenticchie e condire con un po' di olio d'oliva, del sale (se necessario) e del pepe. Volendo si può aggiungere anche un po' di basilico fresco.

NOTA:
E un piatto molto semplice ma fresco, gustoso e sano. Volendo si possono aggiungere anche le lenticchie rosse così da dare un bel colore o i piselli gialli per la stessa ragione. Essendo un'insalata primaverile si può aggiungere di tutto in po', basta che ci piaccia. 
E perfetto anche come finger food.

26 commenti:

  1. Non puoi capire l'infarto leggendo il titolo:
    nooooooo tutti i nostri piani di stare al sole a bere birrette fresche,
    il tuo viaggio in quel posto lontanissimo da cui devi portarmi qualcosa di strano e carino,
    il nostro gelato day all'insegna dei gusti più inutili...
    Poi vado avanti e mi tranquillizzo: sei solo la solita fuori di testa :P

    RispondiElimina
  2. Che bello il tuo cane! E' dolcissimo!

    RispondiElimina
  3. Che belle foto e che bello tuo figlio! :-D Ciao

    RispondiElimina
  4. è troppo forte Mr. Geido! *___*

    RispondiElimina
  5. Troppo buono il piatto ma anche troppo bella la giornata.... ^__^
    Franci

    RispondiElimina
  6. Ti avevo già immaginata ad insegnare a fare le pain au chocolat ad una piccola bebè.
    Beh, arriverà anche quel momento!
    Tu e Mr Geido avete capito tutto dalla vita! bellissime foto! ..e non sembri per niente una cicciabomba!
    P.s. Il layout del blog è bellissimo!!! l'hai fatto tu? Bravissima! ;)

    RispondiElimina
  7. Quale Lago? Sembra splendida l'acqua!
    Non preoccuparti, non sei la sola mamma un pò apprensiva con i propri figli pelosi. Al mio Paconzi tutto muso faccio gli impacchi alla camomilla prima della nanna!
    E poi, ci piaceee questa ricettina!
    baci
    Sara

    RispondiElimina
  8. Sono capitata qui saltando di post in blogger e mi ritrovo a ridere come una pazza leggendo i tuoi post.
    Quando poi parli delle valigie - armadio e dei sacchetti - personal trainer capisco perfettamente cosa dici.
    Mi hai proprio messo di buon umore! Quindi? Beh..quindi mi appiccico e ti seguo! :-)

    RispondiElimina
  9. Hahahahahahha, come si fa a non volere bene ai cani (la foto subacquea è mitica!!!)??? Ti danno anche l'anima!!! E' vero che magari chi ti vede può pensare che tu non sia del tutto a posto ma che te frega???? Spupazzati il tuo pupo pelosone ;-D

    RispondiElimina
  10. Grazie per essere passata dal mio blog...il tuo cane è bellissimo...è vero io già non cucino più le lenticchie perchè in Sicilia c'è caldo ma questa è una bella idea per cucinarle anche in estate...grazie mille e brava...un abbraccio

    RispondiElimina
  11. che dolce questo post, che tra l'altro condivido! solo che io ho 2 gatte, ma l'atteggiamento non è molto diverso.... purtroppo!
    Mr Geido è numero 1!

    RispondiElimina
  12. No ti prego, io vi adoro!!
    Sembriamo io e Nebbia in partenza per le nostre gitarelle: tutto l'occorrente, non abbia a mancargli qualcosa! Al lago poi fa il matto, rompe le palle a tutti i bagnanti, salta schizzandoli tutti, e io guardo la gente con gli occhi dell'amore: "son ragazzi, che vuole farci..."
    ahahah!

    RispondiElimina
  13. ahahahahah!! chi non ha un animale non può capire!

    RispondiElimina
  14. Oh, quanto t'invidio la nuotata con Mr Geido!!!! (Che è delizioso :))
    Se ti va, ti ho passato un gioco sul mio blog ;)

    RispondiElimina
  15. Quoto.. sono sicura che pure io sarei quel tipo di madre.. del tipo "dove vai, cosa fai, con chi vai, quando torni?"
    bellissime le foto col cane! Mi piace anche l'insalata, un pasto direi;)
    a presto:**

    RispondiElimina
  16. Bellissimo post! E mi torna utile, perche' ieri ho colpevolmente scoperto di non assumere abbastanza proteine. La carne proprio non mi chiama, ma questa insalata fresca puo' essere una soluzione. Grazie!

    RispondiElimina
  17. Ok ho capito sarò una madre rompi,... Va bene !!! Io i denti li lavo alla vecchia soffre di alitosi! Non sto scherzando! Ecco vedo li sguardo ... Si sono patetica :-) ottimo contorno ! Baci

    RispondiElimina
  18. saresti una mamma favolosa! sì, ok, forse un filino apprensiva, ma favolosa! :)

    RispondiElimina
  19. Amelia fattucchiera30 maggio 2012 12:22

    ...e io mi sono ritrovata a fare la nonna...si, la nonna, di Mr. Jeido. Da brava nonna l'ho fatto giocare, l'ho intrattenuto, l'ho coccolato ed asciugato... Insomma, essere nonna di un cagnone come lui è una gioia... Spero che i mocciosetti futuri piccoli asinellicheleggonoancora,per ora ancora sulla nuvoletta, saranno meno viziati e più tranquilli di quel quattro zampe peloso...temo pero' che sarò una nonna rompicoglioni.

    RispondiElimina
  20. Ciao,hai proprio un bel blog...piacere di conoscerti.Ho visto tante belle ricette, qualcuna veramente interessante. Da oggi ti seguo con piacere!!!

    RispondiElimina
  21. Ciao, io sono quel tipo di mamma da ben 22 anni...anzi quasi 23!!!! E non di un cucciolo peloso, ma un cucciolo con la barba :D :D :D
    Meraviglioso il post, meraviglioso il lago con il tuffatore peloso, ma non oscuriamo la tua insalata di lenticchie che sarà uno dei miei pranzi della ormai prossima estate! Grazie dell'idea :)

    RispondiElimina
  22. ma che bello questo post,che bello il posto ,che bello il cane,e simpatica la foto con te in acqua,la ricetta buonissima.
    grazie della visita al mio blog,mi aggiungo ai tuoi followers.
    ciao a presto

    RispondiElimina
  23. Ciao! Che bello il tuo blog, complimenti. Ti seguirò senz'altro! E il tuo cucciolone è dolcissimo!!
    Baci

    RispondiElimina
  24. Toc, toc... permesso?! Ecco è un po' che non passo a trovarLa e vedo con piacere che qui è tutto cambiato... Caspita che bello e poi leggo che ci diamo alla maternità pelosa ;D
    Elvira cara, puoi perdonarmi?! Adesso mi faccio un giro all'indietro (con triplo salto mortale) a caccia di post.
    a presto

    RispondiElimina
  25. Ottima proposta!Il cane é tenerissimo...

    RispondiElimina
  26. Credo di avere lo stesso "problema" col mio cane :D Interessante l'insalata di lenticchie ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...