venerdì 14 settembre 2012

Datemi un mestolo!!

A furia di mangiare e di avere idee e spunti da testare al rientro non ce la faccio più. Datemi un fornello, una pentola, un forno. Ma anche soltanto due legni e un pezzo di ferro. Fatemi cucinare!
Ho le mani che prudono dalla voglia di impiattare qualcosa, ho quella voglia tipica di chi ha gli ingredienti migliori, i condimenti migliori ma non ha i mezzi per poterli utilizzare.
"Mi scusi Signora, potrei comprare questo, questo e pure questo e cucinarli a casa sua?"
Mi sembra un approccio errato, non per altro, ma temo che la signora non possa capire i miei gesti.
Corsi di cucina? No grazie. Credo di aver già dato. Per carità, bellissimo, interessantissimo, fantasticissimo. Ma anche no.
"Amore che ne dici torniamo? Sai avrei quella bolletta da pagare. Ma siiiii, quella del verduriere, hai in mente? Mi tocca proprio passare da lui e acquistare qualche verdura". Ma nemmeno questa mi sembra una buona idea, soprattutto dovendo mollare tutto proprio adesso.
E allora che fare?
Be', vivere di ricordo.
L'altro giorno sfogliavo le foto delle ricette gelosamente custodite in iPhoto quando mi é apparsa lei. Come avevo potuto dimenticarla? Come é potuta finire nell'oblio del mio mac?
Ero a pochi giorni dalla partenza e Mamma Amelia era in vacanza. Si era da poco concessa il tanto discusso Bimby e ho pensato che un po' di moto per il piccolo abbandonato sarebbe stato positivo sia per me che per lui. Finisce che il bimby gliel'ho mollato sotto torchio quando al rientro mi ha obbligata a ritornare il prezioso oggetto. Ma nel frattempo mi sono divertita...

CONFETTURA DI PEPERONI GIALLI 
(ricetta presa da qui. Le mie modifiche sono riportate qui sotto)
2 peperoni gialli (500g circa)
80g miele
200g zucchero
q.b. succo di limone (io l'avevo finito ho usato la citronina - ahi ahi ahi)


  • Tagliare i peperoni a cubetti e inserirli nel boccale del bimby con il miele, lo zucchero e il succo di limone
  • Attivare il bimby a temperatura 100°C vel 1-2 per 50 minuti circa senza misurino ma con il cestello sopra il tappo per evitare che schizzi roba da tutte le parti (eh già)
  • Quando i peperoni saranno belli morbidi frullare il tutto con il turbo
  • Far asciugare con il varoma (100°C + varoma) per una 20ina di minuti se non di più a dipendenza della consistenza che si desidera ottenere. Io nel frattempo ho anche messo i miei boccali nella griglia del varoma a testa in giù a far sterilizzare
  • Assaggiare e se del caso apportare qualche modifica. Invasare ancora bollente, chiudere il coperchio e voltare su di un canovaccio. Sentirete un CLAC. Lasciare raffreddare in questa posizione. La conservazione non mi é troppo chiara in quanto é stata mangiata quasi subito e poi sono partita lasciandola nelle mani di mamma. Ad ogni modo con il formaggio é deliziosa.







27 commenti:

  1. Magari fossi contagiata anch'io dalla smania di cucinare... Non dico tanto, ma almeno una volta al mese ;)
    La citronina è il succo di limone in bottiglietta? Qui lo dico e qui lo nego, ma spesso lo uso al posto del limone nel tè!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah credo sia un privilegio.. Però pensa, mai che mi venga sta smania per la pulizia domestica..
      Citronina esattamente quello che dici. Io la uso raramente ma quando non c'é il limone, va benissimo :)

      Elimina
  2. La marmellata di peperoni di mancava. Me la segno, ma senza il bimby.
    Quello non me lo posso proprio permettere.
    Buona continuazione di viaggio ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà il bimby facilita semplicemente schizzi, giri di mestolo e asciugatura. Per il resto, buona vecchia padella.
      A presto!

      Elimina
  3. Tesssoro ma che bella marmellata! Non ci avevo mai pensato, e credo la farò stasera (dodicenne da intrattenere).
    Capisco la tua voglia di cucinare sai? Dopo tutto questo tempo te credo che sogni i mestoli...al ritorno passa da me che facciamo una full immersion di spignattamento :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto la marmellata con la dodicenne?? :)
      Cmq aspettami, quando torno con i miei chili e chili di provviste dovremo dare il meglio di nooi stesse!

      Elimina
  4. Ma come? Sei d'alltra parte del mondo e pensi al mestolo? Se vuoi facciamo cambio...è proprio vero che desideriamo quello che non abbiamo. Ti darei volentieri il mio mestolo per essere al tuo posto.
    La tua marmellata la guardo solo, a casa mia i peperoni sono banditi :-(
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaah lo so, lo so. Ma é più una questione di materie prime. Vedessi cos'hanno da questa parte del mondo! Insomma, verdure, ingredienti, cose stuzzicanti.. Di tutto. Poi torno nel mio misero paesino e mi tocca far la lotta per una pasta che non sia Barilla. Capisci a me! :)

      Un abbraccio

      Elimina
  5. :) secondo me potresti spacciarti per una chef famosa e fare come Alessandro Borghese in l'Ost, oppure come la tizia di pianeta mare (?! forse) che ferma la gente per strada e propone di andare a cucinare da loro, oppure al massimo come quello della simmenthal nella pubblicità..ma al contrario.
    Sono sicura che faresti un successone :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha ti immagini?? Tipo "gente sono Jamie Oliver in versione femminile, fatemi spazio". Purtroppo credo che l'abilità di cucinare sul fuoco sia ancora lontana o comunque migliorabile. Forse prolungo il viaggio per apprendere meglio.. :)

      Elimina
  6. Ma è dolce come la marmellata o si usa sempre per piatti salati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me é meglio mangiarla tipo mostarda. E dolciastra pur essendo relativamente forte. Non la mangerei la mattina sulla treccia al burro per capirci. Col formaggio trovo sia deliziosa ma forse anche con salumi e affini e sicuramente su una bruschetta aperitivesca :)

      Elimina
  7. troppo carino questo blog, mai mangiata una confettura di peperoni gialli, da provare assolutamente (ora sono anche tra i tuoi followers) un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, grazie mille!
      Io l'avevo assaggiata in un ristorante una volta e poi sognandola di tanto in tanto mi sono messa all'opera. Non é ancora buona quanto quella mangiata al ristorante ma decisamente valida come alternativa :)

      Elimina
  8. Originale qst confettura!! Anche a me prudevano le mani in vacanza ed anche lì non mi sono risparmiata, io senza cucinare non ci so stare.



    Ti invito ad unirti al nostro nuovo blog: "Questione di lievito" appena nato e che parlerà solo del mondo dei lievitati...puoi inserire anche delle tue ricette se vorrai!! Passa a trovarci se ti va! Kiss.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente qualcuno che capisce la mia malattia! :) Anche se, intendiamoci, qui a far niente ci sto benissimo :)
      Passo subito a vedere il nuovo blog.
      A presto

      Elimina
  9. Non mollare tutto adesso, state facendo un viaggio da favola, con alti e bassi, ma una cosa bellissima.... Confettura deliziosa e golosa e bravo il bimby.... buona continuazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti, non ci penso neanche lontanamente in realtà :) Solamente a volte ti verrebbe voglia di comprare e cucinare quel che madre natura Asia ha da offire :)
      Bimby? O lo odi o lo ami :)

      Elimina
  10. Ed io che vorrei essere in viaggio senza dover pensare a cucinare....!!! ;-) Buon weekend, Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah in effetti.. :) Diciamo che sto benissimo anche qui :)
      A presto!

      Elimina
  11. Buonissima....la proverò!
    Grazie per la ricetta!
    Un bacio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova, prova, sarà un successo. Poi facilissima da fare! :)
      A presto

      Elimina
  12. tal disi anche io non vedo l'ora che torni...e sia chiaro che io rimango sempre a disposizione per assaggiare ogni prelibatezza che vorrai preparare! :)
    e che buona la marmellata di peperoni con il formaggio..gnam gnam!
    BAci -A.I-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A patto che tu mi fai i coconut shrimps :)

      Elimina
  13. Questa la faccio proprio, mi piace...e il mio Bimby buttato lì da una parte tornerà in vita :))
    Sabina

    RispondiElimina
  14. Il bimby è un'ottimo alleato..idea sfiziosa!

    RispondiElimina
  15. nn mi piaci x niente Valentina,ciao Jesica

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...