lunedì 22 ottobre 2012

Vorrei ... ma no

Indecisione.
Totale.
Perennemente.
Che sia cosa mangiare a cena, cosa fare in un pomeriggio di noia, dove andare in vacanza o se accettare o meno una proposta interessante (o non).
Prima di poter scegliere devo stilare una lista di pro e contro lunga quanto la maratona di New York. Fatta la lista passo all'autoconvincimento.
"Si ce l'hai bisogno"
"Proprio ciò che fa per me"
"Value for money perfetta"
"Come ho fatto a vivere senza?"
E da qui al presunto acquisto.
Il negoziante mi vede entrare e già capisce che sono di quelle "Mille domande che poi non comprano mai niente". Io sono ancora convinta di "entrare e fare tutto in 5minuti".
Appena tocco il prodotto, però, ne vedo un altro che forse. Avevo letto. Magari. Però.
Immancabilmente mi confronto con chi, malauguratamente, mi accompagna e si deve sorbire la fase 2 di autoconvincimento che porta (quasi) sempre al non-acquisto. Nei rari casi in cui mi decido il venditore comunica che "purtroppo non é in stock".

Abbattuta, felice, soddisfatta, scornata. Persino davanti alla scelta fatta dal destino sono indecisa. 
Il caso del giorno é un nuovo obiettivo per la mia Canon. In Asia conviene, in Asia costa meno, in Asia sono più belli, in Asia sono più buoni.
Io nel negozio ho scattato 347 foto con 10 obiettivi diversi (pur essendo partita convinta di uno) e sono uscita con le pive nel sacco. Almeno quelle.
Domani ci riprovo.. Ci riuscirò?

PS: Se anche voi come Lui non vedete nessuna differenza, sappiate che comunque c'é. Più o meno :)







10 commenti:

  1. Cugina io sono l'esatto contrario!
    Io entro e "mi dia quello rosso" pago ed esco! Il mio shopping dura un minuto :D
    Cmq compra almeno un obiettivo, quello della foto 2 (che esperta che sono eh?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No ma non hai capito il DRAMMA!! Desidero questo obiettivo macro da almeno 1anno ma ci giro intorno a vanvera trovando alternative. Ora ne ho un altro che mi piace ma non so, é una scusa. Boh.
      Domani mi rifiondo dal negoziante per l'ennesima trattativa :) ahaha
      bacio

      Elimina
  2. Noi fissate della macchina foto siamo così e loro ci sopportano (servono anche a questo) un pò di differenza c'è? beh dipende anche tu come ti trovi ad usarli nell'occasione...Buona continuazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda é un dramma. Anche perché in realtà dovresti averne mille di obiettivi, uno per l'occasione. Ed essendo un po' braccino io su ste cose mi faccio strippi che nemmeno ti immagini. Povero Lui e povero negoziante! Ma oggi ho deciso: lo compro.
      E domani? :)

      Elimina
  3. Ahaha.. Anch'io sono così, parto decisa per comperare qualcosa, ma poi scopro che non è perfetta. Ne guardo un'altra ma ha un difetto ancora diverso, un'altra ancora ma costa troppo, ancora un'altra ma non la vendono più,... Alla fine esco dal negozio senza aver preso nulla e con il morale a terra.
    Un mese dopo però ritorno e prendo la prima che avevo visto, che magari costa di più perchè prima era ribassata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che è un difetto "di zona"??
      Un abbraccio e grazie per il commento :-)

      Elimina
  4. Aahahah sono uguale anche io....
    Con la differenza che solitamente entro per comprare chessò, una borsa, e alla fine dopo mille indecisioni esco con 2 paia di scarpe.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TI PI CO
      che nervi. Io solitamente cerco pantaloni ed esco con mutande. Aalè!
      un bacione

      Elimina
  5. vai e compra...o manda lui per te ;)
    -assaggiatrice pronta al tuo ritorno- <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho seguito il tuo consiglio sorella :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...