mercoledì 9 gennaio 2013

Benvenuto Poldo!

Immaginate un cucciolo di cane.
3 mesi.
Tutto nero con qualche macchia bianca e dei "calzini" ai piedi.
Due occhietti neri, dolcissimi e furbi.
Un peloso alla ricerca di affetto e attenzioni.
Ci siete? Vi siete fatti una foto mentale?
Ecco.
Ora immaginatevelo scaraventato da un'auto in corsa dopo essere stato torturato da, pare, un signore.
Schifo. Orrore. Disgusto
Come un essere umano possa fare certe cose, a me, resta ignoto. E cerco di terminare qui la lista delle cose "Da Fare" nel caso incontrassi mai una persona simile.
Ora, però, immaginate un cucciolo di 6 mesi che entra in una casa dove c'é un "nonno" di 11 anni peloso che si chiama Mr Geido.
Ecco.
Vi é tornato il sorriso?


Molte più foto dei pelosi dopo la ricetta.

PUREA DI SEDANO RAPA E SEPPIOLINE
1 sedano rapa
3-4dl latte 
10ina seppioline
2-3 foglioline di menta
q.b. sale, pepe e olio d'oliva

  • Togliere la buccia (se così si può chiamare) al sedano rapa. Tagliarlo a tocchetti regolari. Mettere il tutto in una pentola capiente e coprire (a livello) con metà latte e metà acqua. Salare. Portare a bollore e lasciar cuocere finché il sedano rapa diventerà morbido. Circa 25 minuti. Frullare (ev. aggiungere una noce di burro) e aggiustare di sale e pepe
  • Pulire le seppioline privandole della testa e della pellicina. Sciacquarle bene e tagliarle a striscioline non troppo sottili, non troppo grosse. Diciamo 3-4mm. Riservare
  • Prima di servire scaldare un filo di olio in un pentolino e lasciar scaldare bene. Aggiungere le striscioline di seppioline e cuocere per 30 secondi a fuoco vivo. Salare e pepare. Togliere dal fuoco

  •  Servire le seppioline su di un letto di sedano rapa, aggiungere una fogliolina di menta (o una strisicolina) e gustare subito




NOTA:
Volendo la purea di sedano rapa si può preparare in anticipo e conservare in frigorifero in un sac à poche chiuso. Così sarà anche facile porzionarlo.
Io le ho servite come aperitivo (finger food) ma possono essere un ottimo antipasto. Evitare porzioni troppo grandi, é più buono in piccole dosi.

Et voilà i pelosi. Foto da telefono, perdono.



41 commenti:

  1. i pelosi che riempiono la vita.... e le leccornie che la saziano, e fanno dimenticare il marciume che c'è al mondo. splendidi entrambi!!

    RispondiElimina
  2. Post me-ra-vi-glio-so!!!
    Di quelli che scalda il cuore..
    Cariiii


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :)
      Qui a scaldare il cuore ci pensano i pelosi :)

      Elimina
  3. Nooo che tenero con i suoi giocattolini!
    Auguro al "signore" l'autocombustione, tu invece sei un'amore cugina :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima, auguriamo sempre le stesse cose io e te :)
      Bacione e doppia slurpata

      Elimina
  4. Aaaaawwww, meraviglia! Poldo è dolcissimo, ma le foto di loro due che vanno già d'accordo sono le mie preferite :))
    E voi siete stati fantastici ad adottarlo, bravi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto che immensità d'amore?? Stupendo! :)

      Elimina
  5. Sono bellissimi i cagnoloni :) l'ho sempre detto che il #teamBau è il migliore!! :)

    Ottimi anche questi bicchierini, super chic!

    PS. Hai visto che ora anche il nostro blog è diventato sito? :D

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti per il vostro blog, passo appena ho un attimo, sono terribile in questo periodo! :) Chiedo perdono.
      Grazie mille!
      A presto!

      Elimina
  6. Amoreeeeeeeee bellissimooooooo :D :D :D Sorvolo sull'esistenza di persone che non dovrebbero nemmeno essere chiamate "persone" ma "SCHIFO", magari... questo cucciolo è meraviglioso e lo è anche Geido (lo adoro <3) ... sono sicura che il nonno coccolerà per benino il nipotino :D Squisiti i bicchierini, complimenti (e complimenti soprattutto per aver salvato il cagnolino :) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto??? Devo dire che già non lo sopporta più, il cucciolo gli salta addosso in continuazione! ahah povero Geido :)
      Un bacione

      Elimina
  7. avete fatto una cosa magnifica ad adottare questo amore! che dolcezza infinita. mi hai davvero ridato il sorriso in questa giornata uggiosa!grande!
    Ni

    RispondiElimina
  8. Invidia allo stato puro. Io non posso neppure avere un cane e tu ora ne hai due.
    Bravi avete fatto bene a dare asilo a Poldo, cane fortunato.
    I tuoi finger sono curiosi, quindi le seppioline sono praticamente crude?
    thanks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente. Le seppioline devono essere cotte pochissimo o diventano dure. Oppure le devi stracuocere. Ma dubito tu abbia mezza giornata di tempo ;)
      Hai visto che meraviglia i due?? Se vuoi ogni tanto te li presto... :)

      Elimina
  9. sorvolo sulla prima parte perché mi salgono i fumi!
    Invece mi si apre il cuore guardando le foto dei due pelosotti, sono tenerissimi!
    E la ricetta? ops, adesso vado a guardarla...i cagnoloni hanno rubato tutta la scena eheheheheh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah :) Fenomenale!
      Quei due rubano davvero al scena :)

      Elimina
  10. Mi hai davvero scatenato emozioni contrastanti.. tutte insieme. Per prima cosa una gioia immensa perchè sono felice, tanto felice che Poldo ti abbia incontrata: ha finalmente trovato chi l'amerà davvero, una famiglia dal cuore grande e da un fratellone di 11 anni che gli presenterà il mondo. Ha incontrato chi non lo tradirà più.. e questa è una vittoria grande per una deliziosa vita. E' bello da impazzire, portagli un bacio e una carezza da parte mia.. con tutto il cuore. E poi rabbia, immensamente rabbia: amo gli animali forse più delle persone e non mi vergogno di dirlo. Loro amano, soffrono, ridono, piangono.. mai ipocriti, mai cattivi, mai bas****. E certi esseri umani sanno essere feccia della feccia. Spero che Dante abbia ragione e che all'inferno lui posa provare all'infinito le pene che ha procurato ad altre creature. Cattiva? No, queste cose tirano fuori la parte peggiore di me.
    La tua ricetta è di una finezza meravigliosa. Un finger davvero strepitoso e me lo mangerei adesso! Complimenti! TVB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, sei sempre troppo buona!
      Capisco benissimo la rabbia. Poi guarda, Poldo é un cane adorabile, per niente difficile, sta a cuccia, si fa coccolare, gioca. Insomma, un amore di cane.
      Lasciamo stare che é meglio.
      FOrtunatamente ha trovato un nonno degno di nota :)
      ahah
      Un bacione mia cara

      Elimina
  11. splendidi fingerini...ma vogliamo parlare di Poldo???Dio mio che amore peloso!gli darei mille baci!piccolo!bacione a te e a Poldo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahha :)
      Dati dati, non ti preoccupare!

      Elimina
  12. Gnam questi finger food mi ispirano moltissimo.. non vedo l'ora del corso di cucina per imparare tante cose buone!! e cosa dire di Mr. Geido e il piccolo Poldo.. mi sembrano già ottimi amici;) Mi immagino la scena di Poldo che vuole giocare e Mr. Geido che gira il suo bel musone dall'altra parte!!;).. interessi diversi eheh..Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi non ci saranno ma chissà che non li faremo nel prossimo?? :)
      Hai visto? Sono inseparabili. Anche se il vecchio é già stufo delle continue pressioni del cucciolo :)
      Il tuo micio come sta??
      A presto!

      Elimina
  13. Benvenuto cucciolotto, la vita ti offre una nuova possibilità, gioiosa e serena. Poldo è fortunato perché ha trovato chi lo amerà ad ogni costo. Non voglio parlare di chi gli ha fatto del male, ma abbracciare voi, Poldo e Geido. Siete stati magnifici ad accoglierlo, non poteva trovare posto migliore, senza dimenticare che la mamma è anche una cuoca provetta.
    Un abbraccio grandissimo.
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice! Sei sempre gentilissima.
      COmunque mi chiedo come certa gente abbia potuto fargli del male. Con quel musino e la sua dolcezza... Inspiegabile!
      Un abbraccio

      Elimina
  14. Bellinoooo!!!! Sarai il suo angelo, lo sai, vero? E povero Mr Geido...non gli è toccata la paternità ma la nonnitudine, senza contare che dovrà comportarsi da fratello e compagno di giochi nonchè da educatore. Ma gli insegnerà anche a farvela pagare per quando siete stati via, masticando chewing gum e combinando casini, anche s elui non c'era? ;) La foto in cui entrambi guardano a sinistra è favolosa. Incommentabile quello che gli hanno fatto ma che te lo dico a fare, dopo 10 anni di canile e un Nebbia trovatello non mi stupisce più niente.
    Bravi bravi e benvenuto al piccolone :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah hai visto?? Sembrano gemelli!! E considera che si conoscevano da 1h quando ho scattato la foto.
      Adesso c'é Geido, però, che é un po' frustrato. Il cucciolo gli ruba la cuccia, gli morde il naso, gli salta addosso e lui pazientemente si lascia fare. ahah dovresti vederli!!
      W i trovatelli!

      Elimina
  15. hai ragione quello che l'uomo riesce a fare a volte è inspiegabile, se pensiamo che c'è chi ammazza i figli.. va beh, comunque il nuovo arrivato è troppo carino e fortunato, e Mr Geido è dolcissimo con il piccolo!! carinissimi i bichierini che hai preparato, un connubio mai provato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, non concepisco proprio tanta crudeltà. Animali e persone. Che mondo disgustoso!
      Grazie mille per i complimenti, anche i pelosi si sono esaltati :)

      Elimina
  16. Bellissimo post.
    Mr. Geido sarà un nonno speciale per quel Poldo fortunello :)
    Congratulazioni!

    RispondiElimina
  17. Mi sembra che Mr Geido abbia accolto molto bene il cucciolo... Noi abbiamo da pochissimo adottato un micetto piccolo abbandonato, perciò condivido il tuo stato d'animo, gli animali non sono i pelosi ma certi personaggi!
    Sorvolo sulla bontà dei bicchierini, da copiare spudoratamente ;)
    Un abbraccio a te e ai pelosi
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisi, é un po' annoiato dalle continue pressioni di Poldo. Lui é vecchio e abituato alla solitudine. Avere un cucciolino iperattivo attorno non deve essere facile :)
      Grazie per i complimenti! A presto

      Elimina
  18. Complimenti a nonno e nipote...ma soprattutto a te!
    ...per la ricetta: sono proprio curiosa, i sedano rapa lo mangio solo in insalata...proverò baci cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo in purea, é meraviglioso! MIa mamma in realtà lo cuoce in acqua e poi monta al burro. Ma passiamo da quasi light a quasi bomba calorica :)
      Fammi sapere!

      Elimina
  19. Eccomi cara Elvi. Sono resuscitata.
    Mo' mi aggiorno con i millemila post che hai pubblicato ma intanto...benvenuto a Poldo!

    ps ma si chiama così perchè adora gli hamburger??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yeeee sei tornata!!!
      mi dicevo, ma la mia gallina preferita dove é finitaaaa??
      Poldo si chiama così perché é di sangue nobile: Leopold Ludwig.. ahah poraccio.
      Corro a vedere se ci sono gamberi e padelle da te.

      Elimina
  20. AAAAAHHHHHdorabile!!!!
    Sei una mamma generosa e accogliente. ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...