martedì 22 gennaio 2013

Petto o coscia?

Quando ero piccola lo odiavo.
Tutte quelle ossa da togliere, soprattutto quelle nella coscia, appuntite. La fatica di doversi sporcare le mani (figlia di mio padre) e l'orrore di non poter azzannare tutto e subito.
Lo stesso é rimasto con il coniglio, poraccio, non fatemelo nemmeno vedere. Così piccolo e pieno di tranelli, tanto fumo niente arrosto. Ti sembra un quantitativo da re e poi invece gira che ti rigira fai una fatica chirurgica per estrapolare qualche grammo di carne. Non fa per me.
Credo che sia proprio questo trauma (O.o) che mi ha portata ad apprezzare tanto il petto di pollo.
A 5 anni lo mangiavo perché non c'erano ossa.
A 14 anni lo mangiavo perché non ingrassa.
A 20 anni lo mangiavo perché costa poco e potevo permettermelo nel budget universitario.
Oggi cerco di propinarlo a tutti che, gentilmente, rifiutano le mie qualità di "Chicken Master" non sapendo cosa si perdono. Quando però hanno visto questi spiedini croccanti, devo ammettere, che ho avuto le mie soddisfazioni. Il tutto rigorosamente senza ossa.

POLLO & CORN FLAKES (40-50 pezzi)
4 petti di pollo
200g yoghurt bianco (non zuccherato)
q.b. curry in polvere
1 noce di senape
q.b. cardamomo
q.b. peperoncino secco
q.b. corn flakes (non zuccherati)
q.b. sale e pepe

  • Prendere i petti, risciacquarli, asciugarli bene e tagliarli a tocchetti (grandezza chicken nuggets per capirci). In una ciotola mescolate lo yoghurt con li curry (abbondante), una noce di senape, del cardamomo (poco), peperoncino secco e pepe. Gustate ed eventualmente aggiustate di gusto. In una teglia capiente mettete il pollo con la marinata, amalgamate bene, coprite con della pellicole e lasciate marinare tutta la notte
  • Prendere i corn flakes, metterli in un sacchetto di plastica e con l'aiuto di un mattarello frantumarli grossolanamente. Metterli in un piatto capiente. Prendere il pollo dal frigo, salarlo, mescolare bene e iniziare ad impanare. Una volta impanati i tocchetti appoggiarli su di una teglia da forno ricoperta dalla sua carta


  • Infornare in forno già caldo a 200-220°C per 20 minuti circa. Provate ad aprire un bocconcino per vedere se é veramente cotto



 



NOTA:
Sono ottimi anche per i bambini, una variante rispetto ai più grassi chicken nuggets fritti. Ovviamente a dipendenza dell'età dei bambini e dai gusti evitare troppe spezie. Va benissimo anche una marinata di solo yoghurt e senape. Il mio bambino (grande) ha apprezzato molto :)
Per una variante aperitivo infilzare i bocconcini appena impanati negli aghi per il grill (i maxi stuzzicadenti per capirci) e cuocere in forno così. Ottimi gustati subito!


32 commenti:

  1. Buongiorno cara.
    A casa mia il pollo era destinato a chi non si sentiva bene :P e ancora oggi non amo particolarmente questa carne. La tua versione però mi ha aperto un mondo. Li voglio fare a brevissimo i tuoi nuggets light!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha cavolo io morirei in Sardegna allora :)
      Falli tesoro, vedrai che ti piaceranno! Poi magari tu ci infili qualche fungo kung... ;) ;)
      Bacio

      Elimina
  2. ultimamente il pollo mi è venuto un pò a noia perchè a dieta ne ho mangiato un quantitativo ragguardevole... ma questa ricetta è sfiziosa e tutto sommato così al forno anche non troppo calorica! ottimissima. la proverò.
    Ni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io direi che non é quasi per niente calorica. Ha un po' di joghurt ma puoi utilizzare quello magro, i corn flakes erano cotti al vapore e danno un po' di calorie ma niente di che. Basta non mangiarne una vagonata.. Ed é qui che si pone il problema! :)
      Un bacione

      Elimina
  3. Io ADORO il pollo, soprattutto il petto perchè sa di poco, come piace a me ;)
    Come al solito, preferisco la variante da kinder menu ^^' Sai che quasi quasi provo a farli stasera anche se non ho tempo di lasciarli marinare tutta notte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E quindi?? Hai provato a farli?? :)
      UN bacione
      PS: Kinder menu forever

      Elimina
  4. Elviretta...ma questa ricetta è uno spasso!!! Se riesco la provo già in settimana....mi entusiasma tantissimo!
    Il pollo...anche io ne ho mangiato a chili...ma, contrariamente a te, io amo anche le "ossa", le mangio manco fossi un gatto!
    Un bacione...dall'ufficio (eh sì, di nuovo qui)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuoooo siete tornati!! Com'é stato??? Chissà che malinconia!
      Le ossa le mangio solo nelle costine, tutte le ossicine minuscole mi stanno antipatiche. ahah :) Io sono più Fred Flinstone: grandi cose :)
      Un bacione

      Elimina
  5. Troppo, troppo, troppo buono così preparato! Una vera delizia.. il pollo è l'unica carne che mangio volentieri quindi non ti dico!! :D Il coniglio non lo mangio nemmeno io.. specie dopo averlo avuto (salvato dalla strada e da uno st**** che l'aveva abbandonato, per giunta malato) e dopo averlo visto morire sotto ai miei occhi.. poichè stavolta non è bastato l'amore.. Un abbraccio stella! :) Con tanto affetto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohhh che tristezza Ely! :(
      Meglio concentrarsi sul pollo :)
      Un bacione

      Elimina
  6. Anche io sono amante del pollo MA delle cosce.
    Mi piace mangiarmele con le mani alla maniera medievale ...
    Il petto lo mangio solo fatto a pezzetti come hai fatto tu ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah fantastica. Il metodo medievale mi ha fatto morire :)
      Un bacione

      Elimina
  7. Molto molto interessante. La panatura croccante, la cottura al forno e le spezie sono davvero tre armi vincenti nella lotta contro il pollo insapore (così lo definisce la mia dolce metà). Ma scommetto che, servito in questa versione, sarebbe disposto a cambiare idea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima! Hai perfettamente ragione :) Mi farai sapere se la dolce metà approva :)

      Elimina
  8. Io sono una fan del pollo e mi piace tutto, perciò bocconcini croccanti...a me!
    Ho letto le tue avventure zumbesche ahahahahahah!
    Ciao ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha guarda, l'ho accantonata per un po'. Ma questa settimana mi lancio in altri sport. :)
      Un bacione

      Elimina
  9. Che bontà questi spiedini, inoltre troppo carini!
    Li propinerò al più presto ai miei piccoli!
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bravissima!! :)
      Poi per noi: glutenfree :)

      Elimina
  10. ho sempre troppo poco tempo per leggere tutti i miei blogs preferiti, ma quando arrivo da te, mi rammarico di non farlo più spesso perchè è sempre una goduria!
    adoro il pollo, il curry, il cardamomo e stasera li faccio.
    grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina che sei, grazie mille! :)
      fammi sapere come sono venuti! A presto

      Elimina
  11. ahahahah! Da piccola mangiavo il petto, poi quando ho 'scoperto' la coscia (facile da mangiare) il petto l'ho abbandonato al suo destino.
    I tuoi bocconcini sono da fare, il riscatto del petto!! :-)
    Brava Elvi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhaha "quando ho scoperto la coscia" é bellissimo :)
      Un bacione e petto forever :)

      Elimina
  12. a 35 anni continuo a mangiarlo per tutti i motivi sopracitati!;)bacio.questi tuoi bocconcini di pollastro mi intriga da matti!bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da provare, dai retta a me :)
      A presto!

      Elimina
  13. Ottimo pr mangiare la parte del petto ma io preferisco la coscia ma proverò senz'altro ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo aver scritto questo post mi sono resa conto che sono l'unica ad amare incondizionatamente il petto :)
      Un bacione e a presto!

      Elimina
  14. A me è rimasto il trauma da quando da piccola mi stavo strozzando cercando di mangiare l'articolazione della coscia di pollo. Da brava ingorda.

    Ma questa ricetta ossa-free è bellissima e fa venire davvero voglia di testarla al più presto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahha ma veramente?? Certo che l'articolazione.. :)
      Prova prova, é davvero buona!

      Elimina
  15. anche io lo faccio così.... è buonissimo......
    passa a trovarmi perchè sono tornata!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...