venerdì 13 novembre 2015

Making banana pancake...

Senza tanti giri di parole, senza tante storie.
Una di quelle ricette con pochi grassi e pochi carboidrati ma dalla soddisfazione garantita. Ci vuole un attimo a farli (e, ovviamente, a mangiarli).
Ottimi per la domenica mattina o per il lunedì, fiduciosi che questo possa migliorare il nostro umore.
Senza tanti giri di parole, senza tante storie.

BANANA PANCAKES (1 persona)

1 banana
1 uovo
1 cucchiaio di farina
1 punta di coltello di lievito chimico
qb vaniglia in semi
qb cannella
1 cucchiaio di yogurt greco magro (o meno)
qb miele
qualche  noce
  • In una ciotola lavorare con una forchetta la banana con l'uovo, la farina, il lievito, la vaniglia e la cannella fino ad ottenere un composto più o meno omogeneo
  • Ungere una padella e cuocere a porzioni i pancake avendo particolare cura nel girarli in quanto, a differenza dei pancake normali, saranno molto più morbidi. Andare sotto con una paletta e "cappottarli" dall'altro lato. Cuocere per un minuto circa (dipende dalla grandezza)
  • Impilare i pancake cotti, aggiungere un cucchiaio di yogurt, un cucchiaino di miele e qualche noce spezzata


 


NOTE:
Ovviamente si può sostituire lo yogurt con qualsiasi altra cosa :-)


VIDEO RICETTA:



2 commenti:

  1. Sono splendidi!
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2015/11/polenta-e-ragu.html

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...