sabato 30 dicembre 2017

Caro 2017 ti scrivo

Caro 2017,

cosa vuoi che ti dica?
Inizio ad avere un po' di timore, dicono che non si possano vivere troppi anni buoni di fila e, sarei una vera ingrata se non ammettessi che da qualche anno a questa parte mi sembra di vivere in un sogno. Non potrei desiderare di più, tu e il 2016 mi avete già dato molto più di quanto potessi sperare. Ho un marito che mi fa ridere quotidianamente, mi ascolta e supporta. Un marito che dimentica le tazzine del caffè nel lavello e i pannolini sul fasciatoio, per carità, perfetto non è. Ma su tanti pregi qualche difetto glielo concediamo.
Sono mamma di uno splendido bimbo che nel corso di quest'anno mi ha fatta impazzire non le nanne giornaliere, con i dentini, con la sua testa dura e il caratterino già bello marcato ma che mi ha insegnato cos'è l'amore incondizionato. Quello vero. Quello profondo e unico. Mi ha fatta sentire fortunata, anche privilegiata, perché purtroppo non tutti riescono a provare questa gioia.
Gioia che tra pochissimo si moltiplicherà. Già, perché caro 2017 ci hai fatto proprio un bel dono, non volevi essere da meno dì la verità.
A giugno, poco prima di una vacanza a 3 (parentesi, la peggiore di sempre come dicevo qui, chiusa parentesi) ho rivisto quelle due lineette. Quelle che mi hanno fatto dire "no, ma va?". Che mi stanno facendo vivere una gravidanza completamente diversa, ma altrettanto bella.
Vogliamo dimenticare il lavoro? Eh no, caro 2017, perché anche qui ti sei superato. Mi hai fatta tornare più scattante (ehm ehm... forse qui stendiamo un velo pietoso) che mai, motivata e felice. Ho ritrovato tutti coloro che sono venuti ai corsi, ho chiacchierato e passato serate indimenticabili. Ho scritto un libro, il terzo, dove ho messo tutta me stessa.
Per cui grazie.
Grazie perché anche questo 2018 prospetta di essere ricco di sorprese e amore, gioia e felicità.
E lo auguro anche a voi, che sia un anno meraviglioso, che possa portarvi tutto quello che desiderate. Che possa darvi gioia e felicità, successo e soddisfazione.
Io, dal canto mio, sogno di poter continuare a vivere così. Circondata dalla mia famiglia e dal vostro affetto.
Chiedo tanto, lo so. Ma tanto vale puntare in alto no?

Felice 2018!


1 commenti:

  1. Un altro anno finisce e uno carico di tutto e di più sta per iniziare .. con gioia e ilarità. Auguri. 🥂

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...